Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Tris dello Sporting, Grifone Monteverde abbattuto

Gli aeroportuali di Scudieri si impongono sul Grifone Monteverde grazie al gol di Marzi e alla doppietta di Di Fiandra



5a Giornata
3 - 0

MARCATORI 25'pt Marzi, 26'st 45'st Di Fiandra 

SPORTING CITTA' DI FIUMICINO Nota, Giorgini (43'st Maccaroni), Pompei, Gentili, Marzi, Ingiosi, Gamboni, Blasi, Di Fiandra, Bussi (30'st Palermo), Sargolini (15'st Petrini) PANCHINA  Francabandiera, Lazzazzera, Alfonsi, Sesay ALLENATORE Scudieri 

GRIFONE MONTEVERDE Gori, Ruggiero, Faragalli (1'st Palazzini), Iceti (1'st Anello), Kann, Staffa (33'st Crini), Rosati, Bozzoni, Marchionni, Mancini, Ceccarelli PANCHINA Carloni, Salaris, Orru, De Luca ALLENATORE Sgherri

ARBITRO Ravaioli di Tivoli   


Sporting Città di FiumicinoDopo la vittoria di una settimana fa in casa del Montecelio, lo Sporting Città di Fiumicino si ripete nella sua prima uscita casalinga al "Pietro Desideri" battendo per 3-0 il Grifone Monteverde. La prima occasione è per la squadra di Scudieri con Ciro Di Fiandra e poco dopo ci prova Gamboni, ma la sua conclusione termina fuori. Al 25' il Città di Fiumicino si porta in vantaggio: calcio d'angolo del capitano e colpo di testa vincente di Marzi. Prima del riposo tentativo di Sargolini che scarica il rasoterra, ma l'estremo difensore ospite Gori para senza problemi. Nella ripresa il Grifone Monteverde rientra in campo con Palazzini al posto di Faragalli e Anello per Iceti. Lo Sporting soffre per i primi venti minuti. Al 4' Marchionni sfugge alla difesa di casa e prova il tiro che però non trova lo specchio. Poco dopo brivido per il Città di Fiumicino: il neo entrato Palazzini sfodera un cross che si trasforma in tiro, la sfera colpisce il palo alla sinistra di Nota. Al 26' è Di Fiandra a tirare fuori i suoi dal momento di stallo concludendo a rete una bella azione in velocità di Bussi che, con una grande giocata, supera l'agguerrita difesa ospite. Alla mezz'ora è Ingiosi a sfiorare il terzo gol non riuscendo a ribadire in porta una punizione scodellata in mezzo da Palermo. Dopo cinque minuti ancora City: punizione di Gamboni, Marzi colpisce di testa ma la palla termina sull'esterno della rete. Nel finale lo Sporting Città di Fiumicino realizza il terzo ed ultimo gol e fissa il risultato: lancio di Palermo sulla destra a cercare Gamboni, il numero sette crossa al centro per Di Fiandra che ovviamente non sbaglia e trafigge Gori.