Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Tris United Aprilia, la Forte va al tappeto

Il team di mister De Angelis supera di misura la formazione lepina: 3-2 il finale per i pontini



UNITED APRILIA - FORTE COLLEFERRO 3-2

UNITED APRILIA Minchella, Cianfanelli, Galieti, Musilli, Pignatiello, Di Giorgio, Trobiani, De Marco, Bernoni, Pacchiarotti, Lorello, Masullo ALLENATORE De Angelis

FORTE COLLEFERRO Tantari, Fedele, Valenzi, Tetti, Carapellotti, Santia, Giorgi, Hamazawa, Navarra, Graziani, Felici, Parenti ALLENATORE Spinetti 

MARCATORI 4’ Tetti (F), 8’ Galieti (U), 30’ Galieti(U), 9’st Bernoni (U), 24’st Felici (F)

NOTE Ammoniti Galieti, Bernoni, Tetti, Graziani Espulsi Santia(F) per doppia ammonizione


La formazione pontina (Foto © Bocale)Esordio positivo alla prima apparizione nel campionato di C2 per la United Aprilia, battuta la Forte Colleferro al Pala Rosselli di Aprilia con il risultato di 3 a 2.

La gara ha espresso un alto livello tattico e la compagine apriliana l’ha fatta sua contro una formazione molto organizzata e con un ritmo di gioco da categoria superiore.

Il primo tempo si apre da subito con impostazioni rapide e veloci da entrambe le parti e già al 4’ gli ospiti passano in vantaggio con Tetti che sulla sinistra supera in velocità il diretto avversario ed insacca in diagonale. La United accusa il colpo ma si scuote subito, all’8’ pareggia con Galieti con un calcio di punizione forte e preciso. Con il risultato sull’ 1 a 1 la partita si fa avvincente ed ha visto il portiere ospite impegnato più volte con ottime parate. Alta tensione e molti falli portano le due squadre ad esaurire il bonus dei cinque falli e allo scadere del primo tempo, proprio sugli sviluppi di un Tiro Libero, ancora Galieti realizza e porta in vantaggio i suoi.

La seconda frazione di gioco si apre con la Forte Colleferro più determinata, ma al 7’ si trova in inferiorità numerica per il doppio giallo rimediato da Santia. Alla United con l’uomo in più gli sono sufficienti novanta secondi per portarsi sul 3 a 1 con una bella conclusione di Bernoni. Dal 15’ sale in cattedra l’estremo difensore dei padroni di casa Minchella che chiude la porta a Hamazawa, Graziani e Felici, parato anche un calcio di rigore concesso generosamente dal direttore di gara. Al 24’ gli ospiti accorciano le distanze con Felici che beffa Minchella con un tiro sporco. Ultimi minuti di assalto della Forte Colleferro che concede però il fianco alle ripartenze della United Aprilia che va vicina alla quarta realizzazione. Anche nel secondo tempo si arriva al Tiro Libero, questa volta a favore degli ospiti e proprio allo scadere, ma dal dischetto Felici calcia fuori e fallisce l’occasione di pareggiare i conti.


Mister De Angelis. “ Partita intensa vinta meritatamente ma con qualche errore di troppo che avrebbe potuto condizionare il risultato. Proprio gli sviluppi del gioco e la rapidità hanno condizionato le mie scelte di utilizzare solo sette dei miei giocatori che sono arrivati esausti a fine gara. C’è molto da lavorare sotto tutti i punti di vista ma possiamo crescere ancora. Importantissimo partire con il piede giusto contro la formazione accreditata alla vittoria finale e che si prepara costantemente con 5 allenamenti a settimana”.

Sabato prossimo la United Aprilia sarà ospite sul campo del Penta Pomezia.