Notizie
Categorie: Altri sport

Trofeo Kilgour, ecco le 12 formazioni vincitrici

Si è chiusa un'altra intensa giornata di volley giovanile per il Comitato Provinciale di Roma che ha premiato le squadre che hanno trionfato negli altrettanti tornei dedicati al campione statunitense



foto ©Fipav RomaSi è chiusa un'altra intensa giornata di volley giovanile per il Comitato Provinciale di Roma che ha premiato le dodici squadre vincitrici degli altrettanti Tornei del Trofeo Kirk Kilgour. Quattro gli impianti che hanno ospitato le gare nel corso dell'intera giornata: PalaFord, Nomentano, Piva e Agnini. Anche le finali del Kilgour, così come avvenuto per gli altri eventi del CP Roma di questa stagione, sono state sostenute dallo sponsor Crai, che ha fornito generi alimentari agli atleti impegnati impegnati nella competizione. Tra i partner di quest'anno anche "Lo Zio d'America"  che ha messo in palio una gradita sorpresa per la squadra vincitrice del Torneo "Valentina Col".A scendere in campo per primi sono stati i piccoli dell'Under13 del Torneo Giovanissimi. Nel maschile ha trionfato la Green Volley, mentre nel femminile è stata la Union Volley ad avere la meglio. Tra le gare del mattino anche il Torneo Città di Roma U16F, dove lo Sporting Pavona ha battuto il Girovolley 3-2, e il Torneo Under20 Femminile che ha visto l'Union Volley Zagarolo battere il Free Club 3-0. Contemporaneamente, nel Torneo Primavera U14M il Marino ha avuto la meglio sul Casal de' Pazzi e nel Kilgour U15M l'Afrogiro ha superato 3-1 la Fenice Cinecittà. Nel pomeriggio l'Appio Roma si è aggiudicato il Torneo Dino Fiore battendo 3-1 il Barani Group; il Torneo Città di Roma U17M è andato al Team Volleylago, vittorioso sullo Zagarolo per 3-2. Successo per il Rim Volley Cerveteri nel Torneo Prove di Terza F a scapito dello Spes Mentana, battuto 3-1. Buona la prova del Città di Frascati che si è aggiudicato il Torneo Roma Femminile superando l'Energheia 3-0. Tra le ultime gare della giornata tra le mura dell'Agnini, l'Under 14 Volley Cave ha battuto al tie-brek il Volley Friends conquistando il primo posto nel Torneo Primavera. Infine, nel Torneo "Valentina Col" è stata proprio la Giro Volley, squadra della giocatrice scomparsa nel 2013 per cause ancora da chiarire, a conquistare il Trofeo battendo il Labico in finale per 3-1. "Vedere questa palestra ristrutturata grazie alla raccolta fondi per Vale - fa foto ©Fipav Romasapere la madre di Valentina Col, parlando dell'Agnini - è una grande emozione. Assistere alle gare di pallavolo, seguire le ragazze del Giro Volley (tra cui gioca la cugina di Valentina Col) poter ricevere il calore degli amici: tutto questo è vita. Non so bene come, ma pochi giorni dopo la scomparsa di Vale siamo entrati in questa palestra, che era in stato decadente, e abbiamo deciso di dare il via alla raccolta fondi". Presente alle premiazioni del Torneo "Valentina Col" anche il presidente del III Municipio, Marchionne, che ha sottolineato: "La pallavolo è uno degli sport sicuramente più radicati nel nostro territorio e vedere questi giovani appassionati è motivo di orgoglio per la cittadinanza".