Notizie
Categorie: Giovanili - Allievi

Tutto facile per i '98 del Selva dei Pini: con il Torvaianica finisce 10-0

Rossoneri spietati contro la formazione di Zito. Mattatore di giornata è Fiascarelli che realizza un poker personale



SELVA DEI PINI – TORVAIANICA 10 - 0

MARCATORI Fiascarelli rig. 4’pt, 10’pt, 31’pt, 28’st, Marchesani 40’pt, Segatori 15’st, De Stefanis 20’st, Pili 24’st e 32’st, Zaiza 42’st

SELVA DEI PINI Spina, Pirone, Marchesani, Caso, De Summa A., Di Fratta, Perri, Di Ferdinando, Fiascarelli, Zaiza, Segatori PANCHINA De Summa R., Iannuzzi, Ghorbal, De Stefanis, Pili ALLENATORE Stecca  

TORVAIANICA Levach, La Bella, Ghenzi, Cellucci, Garà, Fabozzi, D’Aurora, Pachelli, Marsalli, Coppola, Ciotti PANCHINA Pieniler, Yeonfoua, Ottaviani, Castelli, Agomeri, Capone ALLENATORE Zito


Kevin Fiascarelli (Selva dei Pini) autore di un poker10-0 e almeno altre dieci nitide occasioni non sfruttate dagli attaccanti del Selva in un incontro che ha visto una sola squadra in campo. Al Torvaianica già al 4’ minuto veniva espulso il portiere per fallo da ultimo uomo in area di rigore; Fiascarelli insaccava alla sinistra del portiere. Nell’unica occasione della partita, il Torvaianica al 10’ colpiva la traversa su calcio di punizione. Al 14’ il solito Fiascarelli su un cross proveniente dalla destra insaccava il secondo gol; il terzo arrivava al 31’ sempre con Fiascarelli, che calciando la palla nell’area piccola spiazzava il portiere avversario. Allo scadere del primo tempo era Marchesani a segnare la quarta rete con un bel tiro da fuori area.  Nel secondo tempo Zaiza colpiva subito una traversa al 4’, e al 15’ arrivava il quinto gol con Segatori che insaccava alla destra del portiere. Il sesto gol era opera di De Stefanis subentrato nel secondo tempo. Pili al 24’ segnava la settima rete,e il solito Fiascarelli al 28’ segnava l’ottava. Il nono gol arrivava ancora con Pili e per concludere Zaiza nei minuti di recupero portava a 10 le marcature della squadra del Selva, probabilmente una delle candidate a vincere il campionato degli allievi provinciali. Mister Stecca dovrà attendere test più significativi per capire dove potrà arrivare la squadra  pometina, l’incontro con il Torvaianica lo si può considerare un allenamento e niente più.