Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Tutto in dieci minuti: Serafini illude il Montefiascone, ma l'Almas passa con Ippoliti e Bendia

La formazione viterbese si porta in vantaggio, ma immediato arriva l'uno-due dei padroni di casa che ribalta il risulto in favore dei biancoverdi



9a Giornata - 02 nov 2014
2 - 1

MARCATORI 13’st Serafini (M), 17’ st Ippoliti (A), 23’st Bendia (A)

ALMAS Sestito, Gjeka, Capasso, Frioni, Bertini (14’ st Bendia) Luziateli, Crocetti, Proia, Incoronato (14’ st Montenero), Ippoliti, F. Colasanti PANCHINA Strukelj, M. Colasanti, Erbacci, Ladogana, Sbarzaglia ALLENATORE Durante

MONTEFIASCONE Nencione, Andreoli, Burla, Renzani, Cesarini, Finocchi, Mangialardi, Faina, Serafini, Nami (27’ st Fanelli), Bianchi (1’ st Minciotti) (46’ st Frateiacci) PANCHINA Bella Canzone, Proietti, D'Ambrosio, Materazzo, Battistoni ALLENATORE Del Canuto

ARBITRO Merolli di Cassino

NOTE Ammoniti Proia, Colasanti, Andreoli, Finocchi, Faina, Frateiacci. Rec. 1’pt - 4’st


Image titleTerza sconfitta consecutiva per il Montefiascone di miser Del Canuto, che passa in vantaggio, prima di subire l'immediata reazione dell'Almas, culminata in due reti nel giro di poco più di cinque minuti, che hanno ribalato completamente la situazione. Accade tuttonella ripresa. Al 13' è Serafini ad illudere i viterbesi, ma il vantaggio ospite dura appena quattro minuti Tanto è infatti bastata a ippoliti per raddrizzare la situazione e riportare il punteggio in situazione di parità. Sulle ali dell'entusiasmo l'Almas ha continuato a spingere trovando anche la rete della vittoria dopo altri si minuti grazie a Bendia, entrato in campo da meno di dieci minuti, che non ha lasciato scampo a Nencione. Una vittoria che permette ai biancoverdi di guadagnae punti preziosi, mentre il Montefiascone rimane relegato in ultima posizione in classifica.