Notizie
Categorie: Altri sport

U16 - Frascati, Giammò: "Pronti per riprendere a correre"

Dopo la sosta natalizia la formazione frascatana torna a giocare il rispettivo campionato



Under 16 basket Frascati

La pausa è finita. L’Under 16 di Eccellenza del Basket Frascati tornerà a giocare il campionato di competenza da venerdì dopo la lunga pausa “natalizia”. Una sosta che è stata tale per modo di dire visto che i ragazzi del club tuscolano hanno giocato anche con le selezioni di altre categorie (tra cui pure la prima squadra maschile che milita nella serie C silver) e soprattutto il giorno dell’Epifania hanno disputato un importante torneo a Casal Palocco contro squadre prestigiose come l’Hsc, il Latina e la Vagnoli Cremona che è stato il primo avversario per i frascatani. "I ragazzi hanno fatto una bella gara contro i lombardi – spiega il tecnico Roberto Giammò che è anche direttore sportivo del Basket Frascati -, poi hanno giocato una finale tiratissima contro la Virtus Hsc (praticamente la squadra giovanile della Virtus Roma, ndr) e alla fine hanno costretto gli avversari alla resa". Un torneo amichevole non regala titoli che “pesano”, ma dà indubbiamente l’indicazione di quanto questo gruppo sia ulteriormente cresciuto e possa giocarsi chance importanti anche quest’anno a livello nazionale. «Ci sono sempre degli aspetti da migliorare sia a livello tecnico che fisico, ma questo tipo di prestazioni danno l’idea dell’alto livello mentale che ha raggiunto questo gruppo. Il torneo di Casal Palocco è stato molto competitivo e i ragazzi hanno sempre tenuto la concentrazione alta». Cosa che si dovrà fare anche nel primo match ufficiale del 2016, quello sul campo del Latina Basket."Un avversario che merita rispetto e poi in questa categoria appena cali un attimo l’attenzione, rischi grosso" avverte Giammò. Le fatiche ufficiali della giovane squadra frascatana ricominceranno con una situazione di classifica molto importante: l’Under 16, infatti, è terza alle spalle della stessa Hsc e della Stella Azzurra, ma il match di Latina è quello che manca ai tuscolani per “pareggiare” il numero di partite con le due avversarie. Coach Giammò ha sempre confermato di vedere nel suo gruppo qualità importanti che potranno portarlo lontano nel corso della stagione e il campo dovrà rafforzare questa convinzione.