Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Un Natale davanti a tutti per Unipomezia e Calcio Sezze

Le formazioni di Mancini e Gaeta conquistano i tre punti nell'ultima giornata del 2015, confermandosi in vetta alla classifica



L'esultanza di Princigalli, match winner nella gara tra Unipomezia e Lupa FrascatiGirone C L’ultima giornata prima di Natale ha confermato che l’Unipomezia è la squadra da battere. La formazione di Mancini è infatti riuscita ad imporsi sulla Lupa Frascati, grazie ad un gol di Princigalli ad un passo dal novantesimo. Una gara difficile, che forse non ha visto la solita Unipomezia, ma che ha dimostrato il carattere enorme dei pometini. Il 2015 si chiude alla grande anche per il Team Nuova Florida, che è riuscito a piegare il Real Colosseum nel big match di giornata. Una gara che era molto sentita dai biancorossi, soprattutto dopo la diatriba Scerrati, ad un passo dal Nuova Florida e poi approdato al Colosseum. Continua invece il campionato altalenante del team di Bellei, che al Mazzucchi si è affidato alla vecchia guardia, a differenza dello scontro diretto con l'Unipomezia, con il solo Scotto Di Clemente in campo tra i nuovi acquisti. Questo però non ha cambiato molto, con i gialloneri che hanno confermato le difficoltà nella costruzione della manovra. Sembra infatti che, nonostante i tantissimi acquisti, il Real Colosseum non sia riuscito a trovare il sostituto di Emanuele Giacchè, la cui assenza si nota tremendamente quando i romani affrontano squadre al loro stesso livello. Continua a risalire la china il Racing Club, che ha battuto il Pro Roma ed acciuffato la quarta posizione. Infine continua il momento positivo del Garbatella, che ha raggiunto la quarta vittoria consecutiva, salendo al nono posto in classifica.  

I risultati del girone C

Girone D Torna a correre la capolista Calcio Sezze, che grazie al gol di Pellerani si impone sul campo dell’Agora. Vittoria importante anche per il Formia che espugna Cassino e sale al secondo posto in graduatoria. Arriva invece un sconfitta inaspettata per l’Alatri, che cade in casa con l’Insieme Ausonia. Approfittano di questo risultato la Pro Calcio Lenola e il Sermoneta, che si portano ora ad un passo dalle primissime posizioni. Se per la formazione di Davia il risultato era abbastanza scontato, considerando le difficoltà crescenti che si trova ad affrontare l’Atletico Boville, non si può fare lo stesso discorso per il Sermoneta. La squadra di Stefanini si trovava infatti ad affrontare il delicato scontro diretto con l’Arpino. Il Sermoneta, prima del match, sembrava leggermente favorito, considerando l’ottimo momento che sta attraversando, ma il 5-0 finale è una grandissima dimostrazione di forza. Questa squadra aveva iniziato male la stagione, ma ora sembra pienamente in corsa per giocarsi le prime posizioni. 

I risultati del girone D