Notizie

Un nuovo piano per l'edilizia sanitaria: interventi a Roma, Tivoli e Latina

Stanziati 2,8 milioni di euro dal Ministero dell’Economia e della finanza in favore della Regione per la realizzazione di nuovi dipartimenti e la ristrutturazione di reparti in alcuni ospedali del Lazio



Image titleVia libera a nuovi fondi per l’edilizia sanitaria. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha erogato in favore della Regione circa 2,8 milioni di euro per la messa in sicurezza e la ristrutturazione di alcuni reparti delle strutture ospedaliere del territorio. Nello specifico il piano prevede:Interventi a Roma, Latina e Tivoli: circa 712 mila euro per la realizzazione del Dipartimento di Oncoematologia del San Giovanni Addolorata di Roma; 766 mila euro per il completamento, la messa a norma e la ristrutturazione dei reparti di chirurgia, ortopedia, oculistica, nefrologia, neonatologia, pediatria ed ematologia dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina e circa 1,3 milioni di euro per i  lavori di restauro e recupero funzionale dell’ex Monte di Pietà-Palazzo Cianti dell’ospedale S. Giovanni Evangelista di Tivoli."Siamo molto soddisfatti  che il Mef abbia accolto le nostre richieste e abbia stanziato questi fondi- lo ha detto il presidente, Nicola Zingaretti- che ha aggiunto: ci permettono di realizzare importanti interventi di restauro, messa in sicurezza e ristrutturazione di reparti ospedalieri. Un provvedimento che ci fa proseguire con forza sulla strada del rinnovamento generale della sanità regionale- ha detto ancora Zingaretti”.