Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Un ottimo Lariano rallenta l'Albalonga: finisce 2-2

I padroni di casa passano due volte in vantaggio con Cianni, ma prima Scacchetti e poi Di Ludovico ristabiliscono l'equilibrio



12a Giornata - 23 nov 2014
2 - 2

MARCATORI 9’pt e 40’pt Cianni (L), 36’pt Scacchetti (A), 5’st Di Ludovico (A) 

LARIANO Adinolfi, Patrizi (19’st Luddeni), Moroni, Vartolo, Pizzuti, Scifoni, Davato, Mastrella, Cianni (30’st Mattogno), Pompili, De Cesaris PANCHINA Rotatori, De Porzi, Proietti, Di Battista, Marsili ALLENATORE Di Franco 

ALBALONGA Borrelli, Sandroni, Lo Schiavo (38’st Micaloni), Amico, De Gennaro (22’st Di Ludovico), Mancini, Gamboni, Trinca, Forcina (30’st Cannoni), Scacchetti, Cannillo PANCHINA Leacche, Magnano, Cannoni, Pucci ALLENATORE Gagliarducci 

ARBITRO Arace di Lugo di Romagna 

ASSISTENTI Capitani di Rieti, D’Ilario di Roma 1 

NOTE Ammoniti Di Ludovico, De Cesaris Rec. 3’pt - 3’st    

Gagliarducci, tecnico dell'AlbalongaAll’Abbafati termina 2 - 2 il match tra Lariano e Albalonga. Una gara bella e giocata con grande intensità dalle due squadre, che alla fine si sono dovute accontentare di un pareggio per 2 - 2. Ottima la prestazione dei padroni di casa che non hanno mai lasciato libertà di manovra agli ospiti, riuscendo a portarsi per due volte in vantaggio grazie alla doppietta di un Cianni in giornata di grazia. L’Albalonga ha dimostrato però di aver grande carattere, riuscendo a rimontare grazie alle reti dell’ex Scacchetti e di Di Ludovico. Il match parte a tutto gas e dopo pochi minuti i padroni di casa riescono a portarsi in vantaggio. Cianni sfrutta un errore della retroguardia ospite ed insacca in rete alle spalle di Borrelli. L’Albalonga reagisce e al 36’ trova il pareggio. Scacchetti calcia in porta da fuori area, Adinolfi è tutt’altro che perfetto e la palla termina in rete. Il Lariano è però in giornata e poco dopo si porta in vantaggio con un eurogol dello scatenato Cianni. Il numero 9 controlla la sfera con il petto e dai trenta metri calcia al volo in porta, la traiettoria è meravigliosa e non lascia scampo a Borrelli. La ripresa si apre con l’Albalonga molto intraprendente e dopo appena 5’ arriva il pareggio. Di Ludovico calcia in porta da fuori area, Adinolfi tocca ma non riesce ad evitare che il pallone termini in gol. La partita è apertissima e a pochi minuti dal triplice fischio finale il Lariano va ad un passo dal nuovo vantaggio. Mastrella crossa la sfera al centro dell’area per De Cesaris che da due passi mette clamorosamente fuori. É l’ultima emozione di una splendida partita che si conclude sul 2 - 2.