Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Un turno a dir poco esplosivo: quanti scontri al vertice!

Si scontrano prima e seconda in ben tre gironi: in programma Grifone - City, Libertas - ASA e Sermoneta - La Selcetta



Una giornata a dir poco esplosiva. Non ci sono altri termini per definire la quattordicesima uscita del campionato Giovanissimi Regionali, il cui programma-gare presenta non uno, non due, ma addirittura tre super sfide di vertice. Nei Gironi A, B e D vanno infatti in scena le partite di cartello tra la capolista e la seconda classificata, ovvero la prima inseguitrice: che dire, sono le sfide che stiamo tutti aspettando da inizio stagione. Nel primo gruppo c’è Grifone Monteverde – Sporting Città di Fiumicino, match tra due potenze che solo negli ultimi turni si sono staccate, capaci prima di guidare a braccetto il raggruppamento per molte giornate; nel secondo i fari saranno puntati sul Ceprani, dove la Libertas Centocelle riceve finalmente l’Athletic Soccer Academy, dopo diversi sorpassi e controsorpassi; infine nel quarto a Sermoneta arriva il La Selcetta, per un match che avrà il sapore di una resa dei conti. Appuntamento a domenica mattina, perché ne vedremo delle belle...

Image title
Le altre
Per quanto riguarda le altre gare, nel Girone A la Vis Aurelia parte decisamente favorita contro il fanalino di coda Atletico Acilia, pronta ad approfittare di un eventuale risultato utile nella sfida di cartello. Anche il Montespaccato resta con gli occhi aperti, desideroso di continuare la scia positiva nella partita con il Fonte Meravigliosa, mentre l’Etruria cerca riscatto sfidando la Pescatori Ostia. Nel Girone B attenzione all’incontro tra Tor Sapienza e Villalba Ocres Moca, gara tra due squadre molto ben organizzate: Pro Calcio Tor Sapienza ed Ottavia potrebbero cogliere l’occasione per continuare la scalata ai piani alti, previa imposizione contro Achillea 2002 e Fonte Nuova. Nel Girone C tutta l’attenzione è per un’altra sfida di notevole importanza, ovvero San Cesareo – Lupa Frascati, le due castellane che stanno a ridosso delle posizioni più alte e non vogliono abbandonare i loro sogni di gloria. Per quanto riguarda la battistrada Certosa e la seconda San Lorenzo, non ci dovrebbero essere problemi nelle due gare casalinghe conto Academy Qualcio Roma e Centro Calcio Rossonero, con anche il Giardinetti che cerca di rilanciarsi contro la Pro Calcio Ferentino. Infine l’ultimo gruppo, il D, trasferta difficile per l’Aprilia in quel di Anzio, al contrario l’Albalonga potrebbe compiere la missione sorpasso imponendosi sul terreno dell’Unipomezia.