Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Una domenica da sogno per il Cantalice: poker alla capolista Giov.Hel!

La squadra di Casarozza passa in vantaggio, poi viene travolta dai sabini



11a Giornata - 16 nov 2014
4 - 1

MARCATORI Scafati 33'pt (G), Beccarini 36 'pt (C), Cavallari 8'st (C) Franceschini 21'st (C), Antonacci 26'strig. (C)

CANTALICE Caprioli,Patacchiola,Accardo,Franceschini,Santacroce,Beccarini,Cavallari (42'st EL Mansouri),Dionisi, Antonacci (36'st Pezzotti), Fusacchia, Zegeye PANCHINA Temperanza, Provaroni, Di Battista ,Panfilo, D’ Alessandra ALLENATORE Pezzotti

GIOV HEL ROMA Toracco, Lunghi, Contino, V,Calderoni, Caramanica,Testa, Cioffi(33'st Pasquetto), Frezza (34 'st Capozzi), Scafati, Virgilio, Contino A  22'st Tucci) PANCHINA Borzillo, Francisci, Ecker, Carboni ALLENATORE Casarozza

ARBITRO Morabito di Acireale ASSISTENTI Verolini di Ciampino e La Gorga di Aprilia

NOTE Espulsi L.Pezzotti (C) Ammoniti Dionisi, Contino, Calderoni 


L'esultanza del Cantalice dopo il gol di BeccariniColpaccio tra le mura amiche del Cantalice, che schianta la capolista Giov Hel con un perentorio 4-1. L'inizio di gara sembrava seguire le dinamiche dettate dalla classifica con la formazione di Casarozza che passava in vantaggio al 33' del primo tempo con Scafati. La reazione dei sabini è però subito veemente e si concretizza 3' dopo con la splendida rete di Beccarini dalla lunga distanza che vale l'1-1 che chiude il primo tempo. Nella ripresa la formazione di casa si scatena e segna a ripetizione: all'8' Cavallari firma il sorpasso, poi Franceschini cala il tris mentre Antonacci al 61' su calcio di rigore chiude ogni discorso in favore del Cantalice che, in aggiunta all'impresa, ha anche chiuso in inferiorità numerica a causa dell'espulsione di Pezzoti.