Notizie
Categorie: Altri sport

Una domenica di sport nella Capitale

Domenica 25 gennaio la XVI° “Corsa di Miguel” e la “Strantirazzismo” attraverseranno il centro storico capitolino



foto©coponlus.orgBen due competizioni podistiche si passeranno idealmente il testimone in questo prossimo week end capitolino: domenica prossima sarà la volta anzitutto della “Corsa di Miguel”, entrata ormai a pieno regime a fare parte degli appuntamenti tra “runner” della Capitale, interamente dedicata al podista e poeta Miguel Benancio Sanchez, "desaparecido" eccellente durante la dittatura militare in Argentina. E saranno in tanti, c’è da giurarci, che si daranno appuntamento nel cuore pulsante della Capitale, nel centro storico, per dare vita a questa evocativa maratonina agonistica che è organizzata dal Club Atletico Centrale di Roma, patrocinata da Roma Capitale, Regione Lazio, Ambasciata della Repubblica Argentina in Italia ed Ambiasciata Argentina presso la Santa Sede. Lo scorso anno la manifestazione ha archiviato un vero e proprio successo, registrando ben 4.674 corridori che hanno coperto dieci km di percorso. Sicuramente, altrettanti di loro e molti altri ancora si presenteranno il prossimo 25 gennaio alle 9:30 presso il Piazzale della Farnesina per coprire altrettanti km di un percorso che quest’anno si annuncia ampiamente rinnovato: i punti toccati infatti vanno da Ponte Risorgimento a Ponte Duca d’Aosta per poi giungere all’attraversamento di Ponte Milvio, che è lo storico simbolo della Corsa. L’arrivo invece è fissato nei pressi dello stadio dei Marmi, recentemente intitolato a Pietro Mennea. E sempre al Mennea, percorrendone il tracciato come rush finale, si chiuderà anche la "Strantirazzismo", una 4 chilomentri non competitiva che invece partirà dal Ponte della Musica alle 10:45 : organizzata in collaborazione con l'Unione italiana sport per tutti, sarà accompagnata dall’iniziativa Assist, dipartimento attività sociali della Lega nazionale di pallacanestro la quale, versando una quota di 15 euro a coppia, permetterà ai partecipanti di palleggiare e fare passaggi lungo il percorso. Parteciperanno inoltre le bande musicali delle Ferrovie dello Stato e di MuSa Etnica della Sapienza-Università di Roma. L’evento avrà anche un risvolto sociale grazie al consolidato legame con alcune Associazioni come Libera Contro Tutte le Mafie ed il Progetto Filippide, Sport Senza Frontiere e Medici senza Forntiere. Per iscriversi alla prova non competitiva della Corsa di Miguel bisogna consultare le edicole convenzionate a partire dal sito www.lacorsadimiguel.it oppure presentarsi sul posto domenica, fino a mezzora prima della partenza.