Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Regionali

Una Lositana perfetta stende il Real Turania

La formazione orange si impone al PalaLevante con un secco 8-0 e si conferma in testa alla classifica con due gare ancora da giocare



REAL TURANIA – LOSITANA 0-8


MARCATORI Apicella 1’, Agostinachio 12’, Barba 31’ nel p.t.; Fernandez 2’, Losito 11’, Tagliaboschi 18’ e 26’, Di Vincenzo 25’ nel s.t.

REAL TURANIA De Angelis, Rita, Giussani, Colone, Tolfa, Mariani, Innocenzi, Guidone, Nastasia, Silvestri, Fracassi, Gullo ALLENATORE Petrucci

LOSITANA Ricci, Apicella, Orlando, Brando, Fernandez, Agostinacchio, Tagliaboschi, Losito, Barba, Di Vincenzo, Di Benedetto ALLENATORE Minella

ARBITRO Franciolini di Roma 1

NOTE Espulso al 29’st Gullo (R) Ammoniti Orlando Falli 2-3, 1-3 Rec. 2’pt – 0’st


Marco Apicella, autore dell'1-0Prova di forza della Lositana, che stende con un secco 8-0 esterno il Real Turania e si conferma in vetta con un punto di vantaggio a due gare dalla fine. Un girone C che, quindi, si risolverà solo nell’ultima giornata di campionato quando si troveranno di fronte le prima due della classe.


Primo tempo. La gara inizia subito in salita per i padroni di casa: ripartenza di Losito, botta da fuori e respinta di Gullo, ma Apicella è lesto a ribadire l’1-0 nella porta vuota. La reazione dei padroni di casa non tarda ed un minuto più tardi ci prova Silvestri, ma Ricci salva a terra. L’avvio di match è equilibrato: ci provano ancora Losito da una parte e Mariani dall’altra, senza trovare il gol. Gol che arriva al 12’: Losito serve in profondità Agostinacchio, che lascia scorrere la sfera e batte in diagonale il portiere amaranto. Il Turania prova ad accorciare subito le distanze, ma Ricci è strepitoso sulla botta da fuori di Guidone e sulla conclusione di Colone, deviata sotto porta da un difensore orange. I padroni di casa operano il massimo sforzo e provano a riaprire il match con Silvestri e Colone, ma al 31’ la Lositana mette al sicuro la gara: Barba ruba la palla ai difensori avversari e supera di punta l’uscita di Gullo.


Il Real TuraniaSecondo tempo. Nella ripresa la Lositana prova a forzare subito i ritmi e al 2’ trova il poker: contropiede di Orlando, palla a Losito che pesca Fernandez per il tocco del 4-0. La gara, di fatto, finisce qui anche perché il Real Turania, questa volta, non sembra avere le forze per riproporsi. Al 10’ Apicella si divora il quinto gol, che arriva un minuto più tardi grazie ad una prodezza di Losito: Barba serve la palla all’indietro per l’accorrente capitano, che dalla distanza trova il mancino che si insacca all’incrocio dei pali. Passano una manciata di secondi ed è ancora Losito al tiro, ma questa volta l’incrocio respinge la sua conclusione. La gara non ha più nulla da dire in chiave tre punti: al 18’ Fernandez serve a Tagliaboschi l’assist del 6-0. Al 22’ il Turania sfiora la rete della bandiera ma Ricci salva in uscita su Rita. Prima del triplice fischio c’è ancora tempo per due reti orange: al 25’ corner di Brando e tocco in area di Di Vincenzo, mentre un minuto più tardi lo stesso Di Vincenzo serve Tagliaboschi, che insacca la doppietta e fissa il punteggio sul definitivo 8-0.