Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Una punizione di Frasca fa gioire il Nettuno

Il Roccasecca cade in casa contro l'undici di Flavio Catanzani



14a Giornata - 07 dic 2014
0 - 1

MARCATORI 11 st Frasca (N). 

ROCCASECCA Ferrelli, Risi (30' st Protano), Gargiulo, Ricci, Fulco, Lombardi (18' st Monaco Di Monaco), Santopadre, Giustini, Cirelli, Zonfrilli, Pagliaro (38' st Rotondi). PANCHINA Teoli, Chiarlitti, Raffaelli, Sisti, Gelfusa. ALLENATORE Del Signore

NETTUNO Giudice, Tell, Dell’Aguzzo, Ranine, Scarldola, Mantineo, Federico (29' st Vona), Loria, Laghina (48' st Porscaro), Frasca, Cassandra (9' st Ranieri) PANCHINA Paccariè, Salvini, Pacifici, Conciatori. ALLENATORE Catanzani

ARBITRO Angiolari di Ostia

ASSISTENTI Lilli e Orlandi di Viterbo

NOTE Ammoniti Risi (R); Ranone, Frasca e Tell (N).Espulso: Ranone (N)

Catanzani, tecnico del NettunoIn un clima decisamente invernale e in un contesto di nebbia molto fitta, al “Lino Battista” va di scena l’incontro di calcio tra il Roccasecca e il Nettuno. Un primo tempo privo di emozioni se non da sottolineare allo scadere del primo tempo, per il Roccasecca, Giustini in contropiede serve Pagliaro che è veloce a tagliare fuori tutta la difesa e a presentarsi a tu per tu davanti a Giudice, ma Pagliaro lascia partire frettolosamente un tiro che impatta contro il numero uno del Nettuno che devia in angolo. Una ghiotta occasione sfruttata non nei migliori dei modi dall’attaccante. Nel secondo tempo il Roccasecca cerca di fare sua la partita, affidando le migliori giocate ai piedi di Santopadre e Giustini. Al 10' però è Frasca a battere l’incolpevole Ferrelli, con una magistrale punizione battuta a giro sopra la barriera, dal vertice di area sinistro. Nulla può il giovane numero uno roccaseccano. La squadra ospite cerca di riportare il risultato in parità in varie occasioni, ma senza pungere con determinazione. Al 21' dai piedi di Gargiulo parte un cross diretto in area dove trova la testa del compagno Monaco di Monaco, il quale colpisce debolmente la palla, senza creare pericolo per la porta avversaria. Poi è la volta di Cirelli, il quale anche lui colpisce male un cross partito dai piede del solito Gargiulo, anche questa occasione però, priva di sorta. Al 34' da rilevare un miracolo del numero uno del Nettuno, Giudice, il quale devia in angolo un tiro ravvicinato in area di Santopadre, che a sua volta era stato servito da Monaco Di Monaco, che in precedenza era stavo bravo a liberarsi in area. Per il Roccasecca, bene i nuovi arrivati Cirelli e Giustini insieme a Gargiulo, Santopadre ed all’ottima prestazione del giovanissimo Ferrelli. Per il Nettuno bene Frasca, autore del gol, e il portiere Giudice.