Notizie
Categorie: Altri sport

Under 20 - Lazio, primo posto e semifinali in tasca

I biancocelesti chiudono a punteggio pieno il girone 3 dei quarti e accedono alle fasi finali come primi. Con le aquile passa il Sori. Le semifinali ancora al Palazzetto della Lazio Nuoto a fine giugno.



Una parata del laziale Coreggia (foto ©Napolitano)15 punti in 5 partite con i successi di oggi su Telimar (14-9) e l’ottimo Sori (11-9). La Lazio Nuoto Under 20, con un percorso netto, supera anche i quarti di finale nel girone di casa chiuso al primo posto, davanti proprio alle due avversarie odierne (Sori 2^ - Telimar 3^) e accede così alle semifinali Nazionali di categoria che, grazie al primato ottenuto, potrà giocare fra le mura amiche del Palazzetto della Lazio Nuoto il 25 e 26 giugno. Biancocelesti che si confermano a livello regionale entrando tra le prime otto Under 20 d’Italia. Due i raggruppamenti del prossimo turno: i ragazzi di Formiconi dovranno vedersela contro la Canottieri, il Posillipo e la Florentia (altro gruppo Savona, Bogliasco, Roma Nuoto e Sori). “Sono tutte squadre di livello e con ottimi settori giovanili - spiega Pierluigi Formiconi allenatore della Lazio Nuoto Under 20 - sono felice per i miei ragazzi, l’avventura continua”. “E’ stata una tre giorni impegnativa, - racconta invece il capitano Under 20 Alessandro Mele – sia dal punto di vista mentale che fisico. Dopo un campionato dominato abbiamo avuto i primi impegni di livello, la squadra ha reagito alla grande, c’è stata con la testa, si poteva dare di più ma il gruppo ha dimostrato di stare sul pezzo. Adesso incontreremo un girone con tre squadre forti, abbiamo un mese per colmare le lacune, soprattutto legate all’attenzione nei dettagli, cominciamo da domani a metterci sotto, l’obbiettivo non lo diciamo… fare il massimo affrontando al meglio queste partite”.