Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Under 21 a difesa del primato, Proietti: “Possiamo toglierci belle soddisfazioni”

La formazione giallonera pronta alla sfida con l'Ardenza. Il tecnico: "L'obiettivo è la post season"



Mister Massimiliano ProiettiLa squadra Under 21 della Capitolina guida il girone N alla pari dei campioni d’Italia in carica della Carlisport Cogianco. Sicuramente una posizione di prestigio per una squadra che, così per come è costruita, punta comunque a raggiungere la post-season. “Sì, quello è il nostro obiettivo – racconta Massimiliano Proietti -. Dopo qualche difficoltà iniziale, abbiamo trovato la quadratura della rosa. Credo proprio che potremo dire la nostra, puntando alla zona playoff e sono sicuro che ci toglieremo delle belle soddisfazioni”. Sin qui, punteggio pieno, tre vittorie in altrettanti match: “I ragazzi hanno fatto anche qualcosina oltre le aspettative. Si stanno impegnando tantissimo e i risultati sul campo arrivano”.

Rispetto al passato, le squadre U21 del Lazio sono state spacchettate in due diversi gironi. Ma la competitività del girone N sembra superiore: “Il girone è diverso rispetto al passato, dovremo essere bravi a restare nelle zone alte della classifica. Ma visto l’impegno che ci stanno mettendo i ragazzi sono fiducioso”. Oltre alla squadra con cui si trova a lavorare tutti i giorni, Proietti può contare sistematicamente sui ragazzi aggregati in Serie B che scendono per dare una mano la domenica: “Poter schierare i vari Cerchiari, Ugherani e Copparoni è un bell’andare… Ringrazio Paolo Minicucci e Giorgio Zito per aver sempre mostrato grande disponibilità da questo punto di vista, ma soprattutto per il lavoro che stanno facendo con loro. Stanno crescendo tanto e si vede”. Domenica l’Under 21 va a Ciampino per affrontare l’Ardenza: “Mi hanno parlato tutti molto bene di questa formazione. Non sarà una partita facile, affronteremo una gara dura”.