Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Under 21, la Carlisport Cogianco elimina la Roma Torrino

La formazione castellana cede 2-1 in casa, ma passa il turno in virtù del 2-0 ottenuto nel match di andata



Leonardo Del FerraroSconfitta indolore per la Carlisport Cogianco che in casa al PalaKilgour perde 2-1 contro la Roma Torrino ma forte del 2-0 ottenuto settimana scorsa riesce a qualificarsi agli ottavi di finale. I ragazzi di Esposito sapevano di affrontare una partita per nulla facile ma dopo un buon primo tempo si sono complicati la vita nella ripresa sbagliando qualcosa in difesa e andando a rischiare che la Roma Torrino rimettesse in parità il computo dei gol tra andata e ritorno e quindi mettere in discussione anche il passaggio del turno. Fortunatamente per la squadra castellana così non è stato e il punteggio per 2-1 in favore deI romani non ha toccato le ambizioni della Carlisport Cogianco.

Dopo due belle parate di Del Ferraro nelle primissime battute della partita è la Carlisport Cogianco a trovare il vantaggio a 2'20" sul cronometro: come all'andata è Konov a metterla dentro, dopo un pallone recuperato con l'aiuto di Cioli e un destro potente su cui il portiere è inerme. A seguito del gol realizzato, che mette quasi in cassaforte partita e passaggio del turno, la squadra di casa lascia per un po' l'iniziativa alla Roma Torrino, obbligata a fare qualcosa di più, giocando così in ripartenza e rischiando in poche situazioni sventate dal solito Del Ferraro. Quando si affaccia in avanti però la Carlisport Cogianco risulta essere la più pericolosa, come quando al 14' su un fallo laterale battuto da Konov, Martinelli incredibilmente non trova la via del gol da pochissimi passi dalla linea di porta. Quattro minuti dopo la squadra ospite trova il gol che riapre i giochi, un gol che nasce da una disattenzione difensiva di Batella che di fatto riporta in gara e restituisce quantomeno entusiasmo agli avversari. Proprio prima della fine del primo tempo ancora Konov va vicino alla doppietta dopo una grande azione sulla sinistra ma il tiro ad incrociare è deviato bene da Moranti in corner.

La ripresa ricomincia con alcune occasioni da una parte e dall'altra ma alla fine è la Roma Torrino ad andare in rete, portandosi così addirittura in vantaggio e mettendo in discussione una partita che dopo i primi minuti del primo tempo sembrava già indirizzata verso una precisa conclusione. Il match si fa difficile per la Carlisport Cogianco che deve far fronte alla voglia degli avversari galvanizzati dal vantaggio. Nonostante ciò la squadra di Esposito non si distrae e continua a giocare, creando anche qualche buona occasione come all'11'52" quando Konov scambia con Datti, arriva davanti al portiere ma il tiro gli viene murato. Gli ultimi due minuti sono i più concitati della partita, sia per il risultato in bilico sia perché la Carlisport Cogianco termina il bonus di falli a disposizione e si ritrova a dover difendere senza commettere infrazioni pena il tiro libero. Proprio la difesa però, nonostante alcune sbavature nell'arco dell'incontro, dà il meglio di se in questo momento, il più importante della partita, assicurando il successo finale. Adesso agli ottavi ci sarà forse la squadra più forte che si potesse incontrare, la Lazio, ma almeno in campionato la Carlisport Cogianco può vantare un pareggio e una vittoria, a testimonianza del fatto che la squadra di mister Esposito può benissimo dire la sua anche contro una grande come la Lazio.