Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Under 21, la Carlisport Cogianco ne fa sette alla Rapidoo Latina

Nell'andata dei 32° dei play off la società castellana supera i pontini e ipoteca il passaggio del turno



LucasNell'andata dei 32esimi dei play off la Carlisport Cogianco vince per 7-3 sul campo della Rapidoo Latina e mette un piede e mezzo nei 16esimi di finale. Partita comandata e diretta in cabina di regia dalla squadra di Esposito, oggi sugli spalti e sostituito in panchina da De Bella. In special modo nel primo tempo la Carlisport Cogianco ha subito indirizzato la partita cercando di non lasciare nulla al caso, mentre nella ripresa la squadra ha incassato due gol ma comunque tenendo sempre sotto controllo la gara.

Dopo l'inizio della gara la compagine castellana trova la rete del vantaggio in 5 minuti, con Lucas che sulla sinistra con una finta di corpo disorienta il suo marcatore e con il mancino sfonda la porta. Poco dopo Batella fa il 2-0 con un tapin ravvicinato su cui Landucci è inerme. Lo stesso Landucci è protagonista dell'azione seguente con un grande intervento su Lucas, in un uno contro uno vinto dal portiere. Il Latina accorcia le distanze con Fraglia, che sfrutta un rimpallo favorevole dopo una punizione in favore della squadra di casa. Fusari ristabilisce il doppio vantaggio con un tocco di sinistro, dopo aver trovato lo spazio giusto sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Durante la prima frazione di gioco la Carlisport Cogianco concede poco e niente, e mostra tutta la sua esplosività. Verso il 10' Batella approfitta di un passaggio sbagliato della difesa del Latina proprio davanti la sua area di rigore e il numero 9 non ci pensa due volte a calciare di prima e siglare il poker. Ancora Batella costruisce e confezione l'azione del quinto gol per Fusari, che vede ricevere una palla solamente da calciare un porta dopo l'ottimo lavoro del compagno. Al 16' da un calcio d'angolo per i padroni di casa Proja intercetta di testa, riparte in contropiede e prima che il portiere possa intervenire deposita il pallone in porta per il 6-1.

La ripresa si apre con il secondo gol del Latina, su calcio di punizione, con una deviazione di Lucas sul tiro di Saccaro che mette fuori causa Del Ferraro. Le squadre continuano a giocare con una grande intensità, soprattutto la squadra di casa che pressa nel secondo tempo come pressava nel primo. All'11 Batella recupera un'ottimo pallone a centrocampo, riparte da solo ma il tiro di destro è forte ed impreciso. La Rapidoo Latina dal canto suo si beneficia di un tiro libero, sbagliandolo però con capitan Saccaro, che calcia alla sinistra di Del Ferraro. Dopo un palo esterno di Lucas e qualche scorribanda offensiva di Fusari, la Carlisport Cogianco riesce a trovare ancora il gol al 16' con Samuele Datti, bravo a segnare con il destro dopo una bea finta di sinistro. La Rapidoo Latina non demorde e poco dopo il settimo gol subito riesce a trovare il contropiede con Franza il gol del 3-7. Prima della fine della partita Del Ferraro para il secondo tiro libero concesso alla squadra di casa, dopo l'espulsione di Lucas che non giocherà la gara di ritorno in programma mercoledì prossimo al Palakilgour.