Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Giovanili

Under 21, quarta vittoria consecutiva per la Carlisport Cogianco

La formazione castellana supera di misura il TC Parioli grazie all'autorete in avvio di secondo tempo



Image titleDopo la conquista degli ottavi di finale di Coppa Italia, la Carlisport Cogianco chiude in bellezza il 2014 grazie alla vittoria per 1-0 sulla TC Parioli e si concede l’ultimo regalo di Natale con la conquista del secondo posto solitario a quota 23 punti, sempre a sei lunghezze di distanza dalla capolista Lazio. Partita non bellissima al PalaKilgour che ha visto la Carlisport Cogianco sia meritare la vittoria, anche al netto delle occasioni avute, sia soffrire nel finale il forcing offensivo della squadra romana, pur difendendosi sempre con ordine.  Dopo 6’20” il primo squillo arriva da parte di Cioli, che con un gran tiro di destro colpisce il palo alla sinistra del portiere avversario. Poco dopo è Datti che ci prova con un’azione personale: con una serie di sterzate disorienta e manda a vuoto il difensore, si crea lo spazio per la conclusione che però non inquadra la porta. A 11’32” altro legno per la Carlisport Cogianco: Proja fa il lavoro sporco sulla tre quarti offensiva difendendo bene la palla spalle alla porta, al momento giusto serve poi per l’inserimento sulla sinistra di Martinelli che stoppa e calcia bene, ma prima il portiere poi la traversa gli negano la gioia del gol. Verso la metà del primo tempo anche gli ospiti si fanno vivi con un tiro ravvicinato su cui Favalle avrebbe potuto fare ben poco. Prima dell’intervallo ci sono altre due grandi occasioni per la Carlisport Cogianco. La prima riguarda una bella azione di Tetti, dribbling secco e botta di destro che per la terza volta finisce sul palo. La seconda invece nasce grazie al tandem Faiola-Proja ma in questo caso è bravo il portiere avversario a chiudere lo specchio a Proja pronto al tapin vincente.

La ripresa inizia subito con il vantaggio della Carlisport Cogianco: Cioli batte un corner forte verso il primo palo, la palla sbatte su un difensore avversario e finisce in rete. La possibilità del raddoppio non tarda ad arrivare quando dopo neanche 2’ Favalle rimette la palla in gioco centralmente per Cioli, il capitano con l’uomo addosso temporeggia e poi va di tacco per l’incursione di Proja, lo stesso Proja addomestica bene il pallone in corsa, arriva a tu per tu con il portiere, calcia forte con la punta ma l’ennesimo palo di giornata tiene ancora in partita la TC Parioli. Con lo svantaggio gli ospiti cercano di aumentare le giocate in attacco e di conseguenza si offrono facilmente al contropiede dei ragazzi di Esposito. Proprio uno di questi è ben condotto dal trio Martinelli-Datti-Proja, con quest’ultimo che forse al momento del tiro perde l’attimo giusto e permette al portiere di intervenire in uscita. Gli ultimi minuti sono i più concitati, sia perché entrambe le squadra raggiungono il bonus di falli, sia perché gli ospiti attaccano anche con il portiere di movimento. La Carlisport Cogianco però si difende bene e proprio durante uno di questi attacchi avversari è addirittura Favalle a sfiorare il gol direttamente dalla sua porta. Si chiude così il girone d’andata per la squadra castellana con un buon secondo posto (11 partite giocate, 7 vittorie, 2 pareggi, 2 sconfitte) che lascia ben sperare per il proseguimento del campionato. Adesso appuntamento con l’anno nuovo che vedrà il primo match del girone di ritorno disputarsi ancora tra le mura amiche. Avversario il Prato Rinaldo, con cui all’andata finì 1-1.