Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Unicusano Fondi inarrestabile contro il Selargius

Grandissima prestazione per i ragazzi di Pochesci che rifilano una bella cinquina ai sardi



19a Giornata
5 - 1

Sandro PochesciL’ Unicusano Fondi concede il bis. I rossoblù vincono largamente in casa rifilando cinque reti al Selargius, mettendo all’ incasso la seconda affermazione di fila dopo quella ottenuta a  Sora, facendo così un altro passo in avanti in classifica, nella corsa verso posizioni più tranquille di graduatoria.
Avvio fiammeggiante di gara, con l’ uno-due dei padroni di casa. Al 5’, filtrante di D’ Agostino per Angelilli che davanti a Forzati viene fermato dallo stesso portiere, la palla arriva a Cardillo che viene toccato fallosamente da Aramu: è rigore che D’ Agostino trasforma senza problemi. Due minuti più tardi, è Angelilli che non arriva in scivolata su un cross basso di Ciaramelletti, poi è D’ Agostino a cogliere il palo su rasoterra, mentre al 10’ arriva il raddoppio, grazie allo stesso D’ Agostino, che insacca un comodo retropassaggio di Angelilli. Gli ospiti provano a venir fuori dal guscio: prima è Chelo a mettere in rete, ma il fuorigioco ne vanifica il tocco vincente, poi arriva la rete di Cardia che raccoglie una respinta della difesa rossoblù su punizione di Mannoni per mettere alla spalle di Coletta. Il ritmo si abbassa leggermente, ma non mancano comunque le occasioni che rendono la gara più che gradevole, ed i locali ci provano prima con Cardillo, che in scivolata mette alto un servizio di Angelilli, e poi con D’ Agostino, che mette di poco a lato. Il secondo tempo vede i locali partire con forza alla ricerca del goal, e lo sfiora dopo un solo minuto con Angelilli, che in corsa calcia a lato con Forzati in uscita. Ma la terza marcatura arriva poco dopo, con una perfetta incornata di Cardillo (al suo primo goal in maglia fondana) su angolo pennellato alla perfezione da D’Agostino. E qualche minuto dopo è toccato al fantasista rossoblù firmare il poker, e la tripletta personale, con un pallone insaccato da distanza ravvicinata su cross di Ciaramelletti. I ritmi calano abbondantemente, e rimane da segnalare il quinto goal fondano, ad opera di Cardillo (doppietta personale) che mette in rete, in scivolata, un traversone basso di Addessi, da poco entrato in campo ed all’ esordio con la maglia della sua città.

Per il tabellino e le cronache di tutte le gare del Girone "G" di Serie D non perdetevi il nostro free press on line in tarda serata