Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Unicusano Fondi, niente richiesta di ripescaggio in Lega Pro

Il club non verserà i cinquecentomila euro a fondo perduto, ma giocherà regolarmente in Serie D



©unicusano.itL'Unicusano Fondi non farà richiesta di ripescaggio in Lega Pro: l'amministratore delegato dell'Università Nicolò Cusano, Stefano Bandecchi, ha valutato l'ipotesi di versare i cinquecentomila euro a fondo perduto per la possibilità di compiere il salto in terza serie, ma alla fine è stato scelto di investire quei soldi in altri progetti. Il club pontino, dunque, parteciperà regolarmente al campionato di Serie D.