Notizie

Urbetevere, in tre per ripartire. I Fascia B Elite per continuare a correre

Juniores, Allievi e Giovanissimi devono riscattare il ko di sette giorni fa. I 2000 ed i 2002 vogliono vincere ancora



Il tecnico dei 2001 BrunelliL'Urbetevere in cerca di riscatto. Sono tre le formazioni di via della Pisana che devono reagire dopo le sconfitte rimediate nell'ultimo turno di campionato. 


Juniores regionale. La formazione di mister Calabria deve invertire il trend. Dopo lo stop contro il Fiano Romano, è arrivato anche il ko casalingo contro lo Sporting Città di Fiumicino. Due ko consecutivi che hanno fatto scivolare la compagine gialloblu a metà classifica a sei lunghezze dal duo di testa. Proprio una delle due capolista, la Vis Aurelia, sarà la prossima avversaria dell'Urbe, che cercherà l'impresa al Ceccacci.


Elite. Al pari della Juniores, anche Allievi e Giovanissimi Elite devono tornare immediatamente alla vittoria. I '99 di Ripa sono reduci dalla beffa di Ladispoli, dove i padroni di casa sono riusciti a ribaltare negli ultimi cinque minuti il vantaggio immediato di Saltalamacchia. Il primo stop in campionato è quindi costato la vetta ai gialloblu. Domenica a via della Pisana arriverà la Vigor Perconti, staccata di un punto in classifica, per quello che sarà il big match della settima giornata. Prima sconfitta in campionato anche per i 2001 di Brunelli, fermati tra le mura amiche dall'Ostiamare di Mussoni. Inutile quindi la rete di Pepe, che aveva prontamente risposto al vantaggio ospite. Dopo tre vittorie consecutive, i ragazzi di Brunelli sono reduci da due punti ottenuti nelle ultime tre giornate. Un rallentamento che ha fatto scivolare i gialloblu in sesta posizione. Domenica mattina l'Urbetevere vivrà un turno da non fallire sul campo del Montefiascone, fanalino di coda con un solo punto conquistato.


Fascia B Elite. Per tre formazioni in cerca di riscatto, i Fascia B Elite gialloblu possono invece sorridere per il momento positivo. I 2000 di Lillo, dopo il colpo esterno sul campo dell'Aurelio, grazie alla rete in extremis di De Marchi, cercheranno conferme nella sfida casalinga contro il Vigili Urbani, team ancora fermo al palo dopo due turni giocati. Stesso discorso anche per il 2002. I ragazzi di Barba hanno trovato il primo successo in campionato superando di misura la Polisportiva Carso. Tre punti che hanno riscattato il ko dell'esordio contro la Lazio. Domani pomeriggio i gialloblu saranno impegnati al campo Ci.Ma. Nuova Primavera di Aprilia, dove troveranno l'undici di Cappiello pronto a vendere cara la pelle per cancellare lo zero dalla casella dei punti.