Notizie

Valmontone, premiato l'atleta speciale Roberto Ioncoli

Nel consiglio comunale applausi e riconoscimenti al giovane di Valmontone che ha trionfato, con la squadra di calcio azzurra, alle recenti Special Olympics World Summer Games di Los Angeles



Roberto Ioncoli al momento della premiazioneNel Consiglio comunale di oggi applausi e riconoscimenti per Roberto Ioncoli, 26 anni, il giovane di Valmontone che ha trionfato, con la squadra di calcio azzurra, alle recenti Special Olympics World Summer Games di Los Angeles. A consegnare il premio a Roberto, sono stati Mirko Natalizia, presidente del Consiglio comunale, insieme al sindaco Alberto Latini.  “Il 23 giugno scorso - ha ricordato il presidente Natalizia – sono stato ricevuto insieme a Roberto, e agli altri atleti delle Special Olympics, dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, che si è detto orgoglioso di questi ragazzi e ha fatto i propri auguri per la competizione. Un augurio proficuo visto che, di lì a poco, Roberto e la squadra azzurra hanno centrato un obiettivo storico per l’Italia. Ancora una volta voglio ringraziare la mamma di Roberto, Nadia Celletti, per averci reso partecipi e averci fatto vivere con loro queste meravigliose emozioni. Vale la pena ricordare che le Special Olympics oltre ad essere una bellissima esperienza per chi vi partecipa, hanno un ruolo fondamentale nell'aiutare tutti noi ad essere più attenti a certe problematiche, uniti e sempre pronti a metterci in gioco”.