Notizie
Categorie: Altri sport

Venerdì sera la prima edizione di Roma by night run

La mezza maratona partirà alle 22 dal Ponte della Musica. L'evento è progettato e curato da Forhans Team



Image titleSi tiene venerdì prossimo, dalle 22 in poi, la prima edizione di Roma by night run, mezza maratona notturna (21 chilometri) tra Flaminio e quartiere Delle Vittorie. Lo start – e l’arrivo – al Ponte della Musica, nel mezzo un percorso spettacolare tra Lungotevere, Moschea, il “distretto sportivo” romano anni ’50-’60 con relative memorie olimpiche (come il Palazzetto dello Sport di viale Tiziano) e moderni santuari della musica e della cultura come l’Auditorium e il Maxxi. La corsa sotto le stelle, che si candida a divenire evento sportivo internazionale di primo piano, si preannuncia organizzata a puntino: itinerario di gara veloce – dunque in grado di far registrare buone prestazioni cronometriche – e illuminato; villaggio (aperto dalle 18) sotto il “newyorkese” Ponte della Musica accanto al Tevere, con aperitivi e ristoro pre-gara; momento della solidarietà con lo stand di Dottor Sorriso onlus, l’associazione dei medici clown che rallegrano i bambini ricoverati – cui va parte dei proventi delle iscrizioni –. C’è anche la partnership con il Maxxi, al cui interno passa la corsa: per chi partecipa, biglietto d’ingresso ridotto al museo per due settimane dalla competizione. Rome by night half marathon è un evento progettato e curato da Forhans Team, associazione specializzata nel triathlon e attiva nel promuovere manifestazioni sportive sul territorio laziale. Iscriversi alla corsa costa un euro. Per farlo, e per ogni informazione e approfondimento, consultare www.romabynightrun.it o chiamare il 338-2489006.