Notizie

Via ai play off: la Lazio riceve al Fersini la Sampdoria

A Formello novanta minuti di fuoco: biancocelesti e blucerchiati si giocano il pass per il secondo turno



Simone Inzaghi foto©LauraDelGobboFine settimana da dentro o fuori. Messa da parte la regular season, si alza il sipario sui play off del campionato Primavera. Non c’è andata e ritorno, in novanta minuti (se basteranno) le otto squadre qualificate alla post season dovranno strappare il pass per i secondo turno play off, quello che mette in palio il biglietto per la Liguria, dove dal 9 giugno si svolgerà la final eight. La Lazio di Simone Inzaghi è tra le otto protagoniste delle eliminatorie di domani, al Mirko Fersini i biancocelesti se la vedranno contro la Sampdoria di Enrico Chiesa, un avversario che nei novanta minuti può mettere in difficoltà chiunque. I blucerchiati non vanno sottovalutati, è vero che durante la stagione hanno alternato buone prestazioni ad altre meno convincenti, ma le qualità individuali ci sono: dalle parate di Massolo ai gol di Corsini e Oneto, passando per la sapiente regia di Calò e la velocità del croato Lulic. In settimana sul sito della Sampdoria è intervenuto Enrico Chiesa, uno che nella sua lunga carriera ha vestito anche la maglia biancoceleste: “La Lazio è forte – ammette il mister blucerchiato  -, una buona squadra, come del resto tutte quelle che sono già alla Final Eight e le altre che disputeranno questi turni eliminatori. Ma anche noi, ovviamente, lo siamo. Sarà gara secca e andremo a Roma per giocarcela.” Ecco, il grande vantaggio biancoceleste è di giocare tra le mura amiche, a Formello in questa stagione solo Bari e Napoli sono riuscite ad imporsi  e ogni volta che i ragazzi di Inzaghi sono stati chiamati alla prestazione maiuscola si sono fatti trovare pronti. Un vantaggio, quello della gara casalinga, che la Lazio potrebbe avere anche nel turno successivo, quando eventualmente affronterà la vincente tra Juventus e Palermo, in campo domani alle 14.00. L'importante è che i ragazzi di Inzaghi scendino in campo con la giusta determinazione, cosapevoli che ogni errore potrebbe essere falate per dire addio alla corsa scudetto. Corsa nella quale negli ultimi anni i biancocelesti sono sempre stati protagonisti e da domani comincia veramente a fare sul serio.


Primo turno play off 

1) Lazio - Sampdoria (sabato 23 maggio, ore 15) 

2) Juventus - Palermo (sabato 23 maggio, ore 14) 

3) Spezia - Empoli (sabato 23 maggio, ore 15) 

4) Chievo - Udinese (sabato 23 maggio, ore 15) 


Secondo turno play off 

Vincente 1 - Vincente 2 (sabato 30 maggio) 

Vincente 3 -Vincente 4 (sabato 30 maggio)