Notizie
Categorie: Giovanili

Vigili Urbani, bene gli Allievi, due pari per i Giovanissimi

Il resoconto dell'ultimo fine settimana di gare delle formazioni giallorosse



Foto © Del GobboLe formazioni del Vigili Urbani portano a casa un week end positivo. Due vittorie, due pareggi ed un solo ko per le cinque giovanili della società del Lungotevere Dante. Cade la Juniores di mister Pattelli, che tra le mura amiche cede il passo all'Atletico Fidene, che si è imposto per 2-1. Non è quindi bastato il gol iniziale di Veneselli, che aveva portato in vantaggio i giallorossi. La classifica non è delle migliori, ma sabato ci sarà l'importante scontro diretto con il Fiano Romano, che cercherà di difendere due lunghezze di margine


Allievi. Verticchio e Borracino, autore di una doppietta, trascinano i '99 alla rotonda vittoria contro la Vis Aurelia. Gara messa in cassaforte già nel primo tempo. Giallorossi che consolidano la loro quinta posizione e si preparano alla sfida di domenica prossima sul difficile campo del Ladispoli, terzo in classifica in uno scontro diretto che può rilanciare la ambizioni dei ragazzi di Basoccu. Doppietta vincente anche per i 2000, che con Napoleoni e Ranaglia mettono al tappeto il Fiano Romano. Tre punti pesanti per la formazione del Lungotevere Dante, che sale a quota 17 e può prepararsi al meglio ad un altro scontro diretto contro l'Accademia Calcio Roma, che può vantare un punto di vantaggio


Giovanissimi. Buon punto per i Giovanissimi di mister Franco, che impattano per 1-1 contro l'Atletico 2000. Un successo sfumato nel finale, dopo che Pancaldi aveva portato in vantaggio i giallorossi in avvio di ripresa. Nel prossimo turno sarà il Pro Roma il prossimo avversario di Franco e co. che, quindi, tenteranno il sorpasso in classifica. Pareggio pirotecnico per i 2002, che chiudono 3-3 sul campo del Massimina. Un punto positivo, anche perché i ragazzi di Izzi sono stati bravi nel recuperare per tre volte il vantaggio dei padroni di casa. Nel prossimo turno di campionato i giallorossi saranno impegnati sul campo della Fortitudo Calcio Roma per una sfida difficile, ma alla portata dell'undici di Izzi.