Notizie

Vigili Urbani, l'imperativo è sfruttare il fattore casa

Tutte le gare delle tre categorie saranno tra le mura amiche: arrivano Fiano Romano, Ladispoli e Pro Roma



Esultanza Vigili UrbaniA Lungotevere Dante tutto pronto per la terza giornata di campionato nelle tre categorie principi: il Vigili Urbani si prepara a scendere in campo con i suoi tre gruppi che militano in Elite. Il collettivo Juniores Elite di Pattelli è chiamato al riscatto dopo le prime due uscite, nelle quali sono arrivati un successo a tavolino col Grifone Monteverde (sul campo i giallorossi stavano perdendo 4-0) ed un pareggio con l’Atletico Fidene, che era reduce dalla goleada inflittagli dal Tor di Quinto. L’avversario di turno è il Fiano Romano, una compagine insidiosa contro cui i classe ’98 dovranno dare il massimo. Impegno difficile anche per gli Allievi Elite, che dopo l’esordio vincente con la Totti Soccer School, hanno pareggiato domenica scorsa contro la Vis Aurelia. Al Tobia arriva il Ladispoli, compagine ostica ed a punteggio pieno, ma la formazione di Basoccu sono determinati a centrare i tre punti. Infine i Giovanissimi Elite, che arrivano al match con il Pro Roma carichi d’entusiasmo dopo la grande vittoria in casa dell’Atletico 2000. I ragazzi di Franco vogliono ripetere la gran prestazione proposta al Catena, per dimostrare che quest’anno possono essere protagonisti di una stagione importante.