Notizie

Vigili Urbani, trasferte insidiose per tutte e tre le categorie

Juniores impegnati con l'Atletico Fidene, Allievi contro la Vis Aurelia, infine i Giovanissimi in casa dell'Atletico 2000



Il Vigili Urbani si prepara alla seconda giornata di campionato. La società di Lungotevere Dante 311 ha impegnate le tre categorie principi delle Giovanili, ovvero Juniores, Allievi e Giovanissimi, tutte e tre rigorosamente in Elite. Andiamo ad analizzare nel dettaglio il prossimo impegno dei tre gruppi giallorossi in campionato.

Image titleJUNIORES
La squadra classe ’98 è prima in classifica in virtù della decisione del Giudice Sportivo dopo il ‘caso Bonotti’ durante l’esordio stagionale contro il Grifone Monteverde. Tuttavia prima di aggiudicarsi il match con un 3-0 a tavolino i ragazzi di Pattelli stavano perdendo per 4-0 tra le mura amiche del Tobia: nel secondo turno di campionato, dunque, i giallorossi dovranno riscattare la prima, opaca, prestazione. L’avversario di turno è alla portata: si tratta dell’Atletico Fidene di Spagnoli, reduce dalla goleada incassata contro il Tor di Quinto, e che tra l’altro non potrà sfruttare il fattore campo dal momento che la partita si disputerà sul terreno di gioco dell’Accademia Calcio Roma, l’Academy Sport Center in via di Settebagni. Il Vigili ha tutte le carte in regola per dimostrare di meritarsi l’Elite.

ALLIEVI
C’è tanto entusiasmo invece all’interno del gruppo dei ’99, che viene dal successo per 1-0 contro la Totti S.S., grazie alla rete messa a segno alla mezz’ora del secondo tempo da Cazzulani. Ottimo avvio di stagione per il team di Basoccu, che si avvia lanciato verso il prossimo impegno. I giallorossi saranno infatti impegnati nella difficile trasferta del Ceccacci, casa della Vis Aurelia. La compagine di Di Pofi è reduce dalla sconfitta all’esordio contro il Montefiascone, ed avrà gran voglia di rivalsa. Il collettivo degli Allievi dovrà dunque dar fondo a tutte le sue energie per uscire con dei punti nella sfida di domenica.

Image titleGIOVANISSIMI
E’ alto anche il morale dei classe 2001, che nel primo turno di campionato hanno pareggiato 2-2 contro la Romulea di Torcolini. Un risultato ottimo se si pensa che il Vigili si è reso protagonista di una doppia rimonta nel secondo tempo, marcatori Valieri e Cillo, quando era sotto per 2-0. Il prossimo match sarà lontano dal Tobia, e come per gli Allievi, anche ai ragazzi di Franco tocca una gara non facile: i giallorossi saranno infatti ospitati al Catena da un Atletico 2000 voglioso di rivincita dopo il pareggio beffa incassato all’esordio contro il Città di Ciampino.