Notizie
Categorie: Altri sport

VII Memorial Emanuele Petri: una splendida giornata di sport e solidarietà presso lo Sporting Center di Fiumicino

Scuola Calcio, Football Americano, Calcio a 5 maschile e femminile. Il racconto della festa organizzata da GS Fiamme d'Oro-ANPS e ASD Tornei di Calcio Fiumicino



Image titleMi sono ritrovato esausto a bordo campo, causa le due partite di Calcio a 5 disputate e i vari anni di vita sedentaria, ad ammirare le sfide della Scuola Calcio. Appena arrivato, la mia attenzione era stata catturata inevitabilmente dallo spertacolare match di Football Americano organizzato dalla Legio XIIIRoma. Non poteva mancare poi il Femminile... Una vera e propria festa dello sport quella organizzata da GS Fiamme d'Oro-ANPS e ASD Tornei di Calcio Fiumicino, in onore di Emanuele Petri, Medaglia d'Oro al Valor Civile della Polizia di Stato, giunta alla sua VII edizione. E stavolta non è una frase fatta, perché presso lo Sporting Center diFiumicino, domenica scorsa, si è respirato ogni valore che lo sport racchiude. Dall'agonismo, al fair play, dalla voglia di vincere, all'amicizia. C'è stata pure qualche velata rosicata da parte degli sconfitti, ma soprattutto si è sentito il desiderio di partecipare a un evento dalla forte valenza sociale, che da anni si preoccupa di raccogliere fondi destinati poi alle Associazione 'Emanuele Petri' e 'AISEA (Emiplegia Alternante)'. 


Io ho preso parte alla festa come atleta, ancora prima che come giornalista, schierato tra le fila dell'Argos Soccer Team Forze di Polizia, invitato dal Segretario Generale dell'Associazione Argos, Gianluca Guerrisi, e dal DS del team, Fausto Zilli. Loro, come sempre, danno il massimo quando si tratta di solidarietà, non solo dietro le quinte, ma anche sul campo. E infatti ce ne siamo tornati a casa al termine del girone con onore e da imbattuti (ko solo ai calci di rigore). Ma sono stati tanti a voler aderire per far si che la voce del Memorial Emanuele Petri sia ancora più forte. Tra le personalità, in prima fila c'era la Signora Alma Petri, moglie di Emanuele; il Dottor Ivo Pulcino, medico della SS Lazio; il Maggiore Arena del Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma; la Dottoressa Giuliana Mosca, Presidente dell'Associazione RISUS, e tanti altri ancora. 


Image titleIl successo finale se lo sono aggiudicato il Roma Centro Servizi nel Calcio a 5 adulti, la SFC Maree nel Femminile, la SS Lazio nella Scuola Calcio. La serata si è protratta con una piacevolissima conviviale, accompagnata dalle note della Bat Blus Band (loro assolutamente da medaglia d'oro!). Io sono tornato a casa stanco, come spiegavo in apertura, ma con due nuovi propositi. Il primo è riprendere al più presto a praticare sport con la giusta frequenza... E pensare che una volta ero un atleta. Il secondo è quello di non prendere nessun appuntamento il prossimo anno, per poter partecipare di nuovo a questa splendida giornata di sport che il Memorial Emanuele Petri ha saputo regalare a tutti noi.