Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Villalba esagerato: poker al Real Monterotondo Scalo

I rossoblu di Mauro Ferranti fanno un sol boccone degli eretini. Scatenato F. Corbo



I ragazzi prima del fischio d'inizio (foto Villalba Calcio)Al secondo tentativo il Villalba vince la sua prima partita stagionale nel campionato Giovanisimi Regionali travolgendo il malcapitato Real Monterotondo Scalo, che nell'arco di tutta la gara si è reso pericoloso solamente in un paio di occasione nella prima frazione di gioco. Dopo pochi secondi, infatti, gli ospiti impegnano subito Sbordoni con una insidiosa conclusione dalla distanza, ben neutralizzata dallo stesso portiere del Vilalba. La partita cambia pero all' 8' quando Corbo F. prima si guadagna un punizione da posizione defilata e poi pennella una traiettoria beffarda che sia i suoi compagni che gli avversari non possono far altro che guardare spegnersi in rete per l'1-0 del Villalba. Ancora Corbo F. protagonista qualche minuto più tardi quando però si lascia ipnotizzare dal portiere ospite in un'invitante occasione a tu per tu con quest' ultimo. Dal possibile 2-0 il Villalba rischia poi di trovarsi addirittura sul pari: sugli sviluppi di un calcio piazzato, a Sbordoni battuto, Scuotto deve salvare sulla linea di porta un gol praticamente fatto. Passata la paura il Villalba torna a premere sull'acceleratore fino a trovare il raddoppio al 30': rinvio di Sbordoni, Corbo F. sguscia tra i difensori avversari, lascia partire un bolide mancino dai 25 metri con cui trova il 2-0 e manda i suoi al riposo con un rassicurante vantaggio che, ancora lui, incrementerà con una caparbia azione personale al 3' della ripresa, quando sigla anche la rete del 3-0. Di lì in poi è tutto facile per il Villalba che sfiora più volte il quarto gol, ma la mira di Opre, Bonelli e ancora Corbo F. due volte non è delle migliori. Quarto gol che comunque arriva a pochi minuti dal termine, precisamente al 67', quando una conclusione dalla distanza di Montani trova gravemente impreparato il portiere ospite e mette il sigillo alla bella prestazione di tutta la squadra che consente al Villalba di salire a quota 4 in classifica e di arrivare al difficile test di domenica prossima contro il Fonte Nuova nel migliore dei modi.