Notizie

Virtus Divino Amore, capitan Trevisani: "E' un girone aperto"

Il capitano gialloblu commenta la vittoria contro la Virtus Nettuno che ha tenuto la squadra nelle zone nobili



11a Giornata
0 - 3

TrevisaniLa Virtus Divino Amore ha inanellato un’altra bella vittoria. La squadra del club in mano alla famiglia Bizzaglia continua a mantenere l’imbattibilità stagionale (unica squadra del girone F) e a salire in classifica. Dopo il rotondo 3-0 esterno sul campo della Virtus Nettuno (in gol Ricciardulli, Paloni e Mosciatti), la squadra capitolina ha agganciato il Campoverde al terzo posto in classifica a soli tre punti dalla coppia di testa composta da Fonte Meravigliosa (prossimo avversario) e Atletico Lariano. "A Nettuno non è stata una partita semplice – dice il 31enne difensore centrale e capitano Alessandro Trevisani – perché di fronte c’era sicuramente una buona squadra, ma noi abbiamo avuto un atteggiamento cinico e determinato e già nel primo tempo siamo andati avanti di due reti. Poi è stata soprattutto una gara di gestione e il gol del 3-0 ha chiuso i conti". Trevisani e compagni attendono ora il Fonte Meravigliosa prima della classe. "Sarà sicuramente una bella partita visto che si sfidano due squadre molto valide. Loro li abbiamo già affrontati nello scorso campionato, ma non so quanto abbiano cambiato l’organico in questa stagione. I numeri dicono che loro hanno il miglior attacco (35 gol all’attivo in undici partite, ndr) e noi la miglior difesa (appena cinque gol incassati, ndr): speriamo di riuscire a spuntarla. Che tipo di partita prevedo? Al momento non saprei immaginarla, vedremo in settimana che atteggiamento adottare". La classifica è incredibilmente corta. "Ci sono sei squadre nel giro di cinque punti e tutte possono dire la loro per la promozione: ovviamente anche la Virtus Divino Amore è lì…"