Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Vis Artena, Granieri soddisfatto: "Un punto fondamentale"

Il tecnico analizza la gara con il Roccasecca: "Buona prima frazione, nella ripresa ci siamo un po' involuti"



Granieri, tecnico della Vis ArtenaDopo il bel successo interno sul Città di Minturnomarina, la Vis Artena coglie un altro punto pesante nello scontro diretto con il Roccasecca: l’1-1 finale è stato frutto dei gol di Grelloni al 20’ del primo tempo e di quello locale poco prima dell’intervallo. «Abbiamo giocato una buona prima frazione – commenta mister Mirko Granieri -, andando in vantaggio e poi subendo il pari su un episodio un po’ controverso. Nella ripresa abbiamo pensato più a difenderci e ci siamo un po’ involuti dal punto di vista del gioco, ma alla fine è arrivato un pareggio fondamentale per la nostra classifica». La Vis Artena, infatti, rimane ad oggi fuori dalla zona play out e ha respinto l’assalto della stessa Roccasecca che provava il sorpasso in classifica. «Sappiamo bene che la strada è ancora lunga e che abbiamo tante difficoltà legate ad indisponibili “cronici” come sono stati Cianni, Romagnoli e lo stesso Romaggioli e anche a problemi fisici che hanno colpito i nostri Under. Basti pensare che a Roccasecca abbiamo giocato un tempo e mezzo con due ragazzi del ’97 e questo alla fine può incidere, ma stiamo tenendo botta e io continuo ad avere fiducia in un gruppo di ragazzi che sta dando il massimo». E una fiducia quasi incondizionata è stata più volte espressa anche dal presidente Roberto Matrigiani, dal ds Gianni Fiacchi e da tutta la società nei confronti proprio di mister Granieri. «Avverto sicuramente la stima di tutta la società verso di me – conferma l’allenatore - e penso comunque di aver meritato coi fatti questo atteggiamento visto cosa sta facendo la squadra in questa stagione, stante anche il bellissimo percorso compiuto in Coppa Italia. Arrivare alla salvezza senza passare dai play out sarebbe un grande traguardo e noi faremo di tutto per centrarlo». In questo senso anche domenica prossima la Vis Artena giocherà una gara fondamentale. «Ospiteremo l’Audace Sanvito Empolitana che sarà pure arrabbiata per la sconfitta di ieri contro l’Albalonga. Si tratta di una squadra che con mister Ferretti sta facendo un percorso di grande livello – specifica Granieri - e che ha 2-3 individualità di assoluto spessore, Meacci su tutti. Servirà una grande partita, contiamo sul fattore campo e sull’orgoglio del nostro gruppo».