Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Vis Artena, Mario Monaco di Monaco: "Contento per la squadra"

L'attaccante felice per la doppietta: "La cosa più importante è che siano utili per vincere"



Mario Monaco di MonacoRiprende il cammino della Vis Artena dopo il rocambolesco pari interno della prima dell’anno contro il Morolo. La squadra regala la prima vittoria a mister Fabrizio Liberti con un netto 4-1 sul campo del Lariano, anche se le cose non erano iniziate benissimo per gli artenesi. "Siamo andati sotto quasi subito, ma la squadra non si è mai persa d’animo". Parole e musica sono di Mario Monaco di Monaco, autore di una doppietta che l’ha sbloccato dopo una prima parte di stagione un po’ complicata a livello personale, mentre le altre due reti portano la firma di Scacchetti. "Mi sono sempre allenato con serietà e continuità anche nei periodi in cui giocavo di meno – spiega l’attaccante che lo scorso 5 gennaio ha compiuto 28 anni – e sono sicuramente contento se i miei gol consentono alla squadra di conquistare vittorie importanti". La Vis Artena è tornata a sette punti di distanza dal Città di Ciampino, sempre a braccetto con l’Anzio che sarà il prossimo avversario al Comunale. "Era importante tornare a vincere dopo il pareggio un po’ strano arrivato nel match con il Morolo. La squadra ha l’obbligo di crederci fino all’ultimo perché qui ci sono valori importanti". Nel pronto riscatto della Vis Artena ha avuto un ruolo probabilmente decisivo anche l’atteggiamento positivo della società e in primis del presidente Roberto Matrigiani subito dopo la gara col Morolo. "Dobbiamo solo ringraziare questo club – dice Mario Monaco di Monaco – per tutto quello che fa ogni giorno per noi. Il presidente ci ha trasmesso tranquillità in un momento complicato e questo è stato sicuramente un messaggio positivo per noi. E la risposta del campo è stata abbastanza chiara". Nel prossimo turno, come detto, la Vis Artena giocherà uno dei tanti “match pesanti” che la attendono da qui a fine stagione. "L’Anzio non è certamente la squadra che battemmo all’andata – avverte Monaco di Monaco – Hanno trovato la giusta quadratura e ci sono diversi giocatori esperti e molto validi. Sarà un match sicuramente insidioso e ci vorrà la miglior Vis Artena per riuscire a conquistare la vittoria".