Notizie
Categorie: Dilettanti - Eccellenza

Vis Artena, Matrigiani: "Un dolore esonerare Granieri"

Il presidente del club ha contattato la nostra redazione in riferimento all'articolo sulla scelta di domenica pomeriggio: "É ingiusto parlare di una decisione ingenerosa"



Il presidente Roberto MatrigianiIl presidente della Vis Artena, Roberto Matrigiani, ha voluto esprimere la propria opinione in merito all’articolo pubblicato in data odierna e riguardante l’esonero del tecnico Mirko Granieri. Il numero uno del club rossoverde ha contattato la nostra redazione per spiegare quanto sia stata sofferta questa decisione: “Non sono d’accordo con quanto scritto nell’articolo riguardante Granieri. Purtroppo in questo momento non posso rendere noti i motivi che mi hanno portato a prendere questa decisione, che vanno al di là della sfera prettamente calcistica. Ci tengo solamente a precisare che umanamente è stata una scelta molto sofferta, perché è molto forte il rapporto che mi lega al mister. Ho fatto tanto per lui sia a livello sportivo che fuori dal campo, cercando di aiutarlo laddove possibile e sentire parlare di esonero ingeneroso non mi sembra giusto. Un discorso questo che vale anche per Francesco Prati, con cui c’è sempre stato un forte legame e che mi dispiace non vedere più con la maglia della Vis Artena, visto che lo considero un centrocampista di grandissimo livello. A tempo debito deciderò se svelare o meno le motivazioni che mi hanno portato a questa decisione, per adesso non posso. Ma, ripeto, non è giusto parlare di esonero ingeneroso senza sapere le reali motivazioni di questa sofferta decisione”.