Notizie
Categorie: Giovanili - Giovanissimi

Vis Aurelia, Sorvillo: "L'obiettivo è riprendere l'Elite"

Le parole del tecnico della società biancoblu: "Abbiamo carattere e personalità, i ragazzi mi seguono"



Vis Aurelia, foto d'archivioNel Girone A dei Giovanissimi Regionali c’è una nuova pretendente alle posizioni di vertice: si tratta della Vis Aurelia, che sta attraversando un ottimo momento di forma e si sta facendo largo a suon di risultati, l’ultimo è l’importante imposizione contro il Montespaccato che è valsa il terzo posto. Queste le parole del tecnico Fabrizio Sorvillo, che commenta così la situazione della sua compagine.

Mister, cinque vittorie consecutive all’interno di otto risultati con utili consecutivi: un momento magico, le tue impressioni?
“Sono ovviamente positive, il gruppo è partito così così ma da parte mia c’è sempre stata fiducia. In questo momento stiamo facendo bene, ma per restare al passo delle capofila bisogna vincerle tutte. Sarà dura per ogni squadra: noi abbiamo molto carattere e tanta personalità, i ragazzi seguono le mie indicazioni giocando in modo aggressivo e con determinazione. Magari ci manca un po’ di cinismo, bisogna migliorare ancora”.

Ad inizio stagione è arrivato un punto nelle prime tre gare, cosa non è andato?
“Abbiamo affrontato subite le prime della classe, non abbiamo fatto risultato ma ce la siamo giocata alla pari. Ora abbiamo cambiato passo e diciamo la nostra contro tutti. Può capitare all’interno della partita che ci sia un momento di calo, ma la squadra reagisce sempre alla grande”.

Mister SorvilloChe cosa è cambiato, quali sono stati i fattori che hanno portato alla svolta?
“Sicuramente c’è stata una forte presa di coscienza. Inoltre ho cambiato modulo, scarificando ed adattando alcuni elementi, in più è uscita fuori una buona forma fisica perchè lavoriamo molto bene atleticamente. E’ stata la somma di più fattori: l’atletica, la mentalità e la formazione. Abbiamo assemblato un gruppo nuovo, che pian piano si sta amalgamando”.

L’obiettivo stagionale è riprendere l’Elite per la categoria Giovanissimi?
“Si, l’obiettivo è riprendere la categoria Elite, e noi speriamo di arrivare lassù. Spero che la costanza che stiamo avendo in questo periodo tenga, in modo tale da restare in alto e continuare a fare bene”.