Notizie
Categorie: Dilettanti - Serie D

Viterbese, parla Vincenzo Camilli: "Faremo domanda di ripescaggio"

Il presidente del club annuncia l'intenzione di chiedere l'ammissione in Lega Pro, precisando: "Non verseremo, però, i cinquecentomila euro a fondo perduto"



Vincenzo Camilli © Andrea Di PalermoLa Viterbese farà domanda di ripescaggio in Lega Pro. A confermare la notizia è il presidente Vincenzo Camilli: “E’ vero, stiamo preparando la documentazione necessaria da mettere a disposizione degli organi federali, ma non verseremo i cinquecentomila euro a fondo perduto”. I tifosi gialloblu, con il club quarto nella graduatoria, sognano dunque la possibilità di tornare tra i professionisti.