Notizie

"Vivi Ladispoli 2015": un'estate per tutti i gusti

Tantissimi appuntamenti fino agli ultimi giorni di agosto, tra cui Maurizio Battista, Valerio Scanu e i New Trolls. Prevista anche una serata omaggio per Laura Antonelli



Un panorama di LadispoliIsole pedonali, spettacoli d'intrattenimento, sport, ambiente e cultura: tutto questo è “Vivi Ladispoli 2015”, cartellone degli eventi estivi della città organizzati dall'Amministrazione comunale in collaborazione con balneari, commercianti, associazioni, Pro Loco e Tecno Service.

Un programma ricco di sorprese, tra eventi ricorrenti e presenze di fama nazionale, tutto gratuito e costruito in modo da toccare i diversi quadranti della città. 

Viale Italia e via Regina Margherita pedonali durante tutti i week end di luglio ed agosto, con eventi sportivi e di spettacolo curati dall'assessorato allo sport e dai commercianti del centro.

Come per gli anni passati, il punto cardine della programmazione sarà piazza Rossellini, con un'apertura all'insegna della comicità del “Comedy Tour Sky 2015”, iniziativa patrocinata da Assobalneari e dall'Amministrazione, che vedrà approdare sul palco principale: Maurizio Battista, Marco Capretti, Paolo Migone, Enzo Salvi, Rosalia Porcaro, Massimo Bagnato, Paolo Labati, Luciano Lembo e Valentina Persia durante la Festa Balneare e della Amatriciana di Mare da mercoledì 1 a domenica 5 luglio 2015. Durante lo stesso week end, al Polifunzionale di via Ivon De Begnac, sarà possibile assistere allo spettacolo “Rumori fuori scena” della Stazione dei Piccoli Artisti di Maria Concetta Galluso. Domenica 5 luglio, per tutta la giornata, cittadini e turisti potranno partecipare alle attività di “Ladispoli in Rosa”, evento di sensibilizzazione contro il cancro al seno organizzata da “Salotto Rosa” di M. Di Gianlorenzo, che vedrà tra gli inteventi il “Senti con il cuore tour” di Martina Giammarini, finalista ad Italian's Got Talent 2015. 

Dal 10 al 12 di luglio, torna in piazza l'appuntamento con il Comixpoli, festival del fumetto organizzato dall'Associazione Generazioni Moderne e dall'Amministrazione con spazi espositivi, postazioni gioco e concerti dei gruppi: Bim Bum Band, I Cavalieri dello Zodiaco e i Cristiani D'Avena. Nello stesso week end, presso il Castellaccio dei Monteroni, la scuola di danza Nexus metterà in scena “Qui posso...non dimenticare”, spettacolo che assembla diverse forme artistiche passando dalla danza alla musica e fino alla recitazione, unico evento a pagamento della stagione che vede al centro uno dei luoghi culturali più importanti del territorio.

Venerdì 17 luglio, arriva la versione italiana del Musical di “Violetta”, interpretata da Chiara Tedeschi mentre il 18 luglio, dopo la partecipazione all'Isola dei Famosi e a Tale e Quale Show, il vincitore di Sanremo 2010 (con il brano “Per tutte le volte che”) Valerio Scanu sarà in concerto a Ladispoli. Entrambe le serate sono organizzate da Tecno Service. Domenica 19 e 26 luglio, Ladispoli si apre al contest: “Dallo stornello al rap, i giovani interpretano Roma”, con un concorso per cantautori e videomaker che sta facendo il giro del Lazio. Organizzato da Bonelli e Sun MC, questo contest vuole creare un nuovo legame tra la tradizione musicale popolare e le nuove forme di comunicazione musicale. Il 24 e 25 luglio spazio all'amore, il viale e la piazza si tingono di rosso con la “Festa dei Romantici” organizzata dalla Pro Loco che vede, tra gli eventi, “Il varietà della magia” di Dragone, rievocazioni storiche e musica. Dal 31 luglio al 2 agosto, torna il “Ladispoli Vintage”: Mikely Family Band Feat. Ines Boom Boom, Crazy Stomping Club, Rockin' Angie and the 4Ds, burlesque con Peggy Sue, trucco e parrucco Vintage e vasta area espositiva, a cura dell'Associazione Smile Eventi e dell'amministrazione. Appuntamento ricorrente anche per il week end successivo, dal 7 al 9 agosto, con l'Associazione Tamà e il concorso “Mister e Miss Ladispoli”, la manifestazione, giunta all'undicesima edizione, avrà molti ospiti del panorama locale e nazionale, spazio al sociale e ad una sfilata di abiti costruiti con materiali riciclati. 

Nella notte di San Lorenzo, Ladispoli rievoca la storia: grazie all'instancabile lavoro della Pro Loco sarà di nuovo “Simposio Etrusco”. Durante la settimana di ferragosto, WeCandiNotte diventa WeCanEveryDay: 11 agosto “Letture Stonate” di Illusioni Ottime, una serata dedicata ai bambini con narrazioni multimediali; 12 agosto “We Will Rock You”, un musical dedicato alla carriera della famosissima band britannica “The Queen” a cura di ASD Team Ladispoli Studio Dance&Lab.

Di nuovo appuntamento con artisti di fama nazionale il 13 agosto, quando in piazza Rossellini sbarcano i “New Trolls”, con un concerto organizzato da Tecno Service. Il 14 agosto arriva il Carnevale Estivo, curato da “Ladispoli Eventi” e, a seguire, per ripete l'esperienza positiva della Sagra del Carciofo, Disco Party con Miki Johnson. Sabato 21 e domenica 22 agosto è la volta di ALTERazioni Musicali con band locali, rassegna di cover band e lo spettacolo “Chitarre… pensieri e parole”,  dedicato a Lucio Battisti. Venerdì 28 ancora musica in piazza con il doppio concerto della Banda musicale La Ferrosa e del Coro Polifonico Città di Ladispoli. Sabato 29 agosto torna lo storico appuntamento con la Festa dell’Arrivederci, in collaborazione con la Pro Loco, dove non mancherà la magia delle fontane danzanti. Inoltre tutti i week end proiezioni cinematografiche all’aperto con una serata dedicata a Laura Antonelli e appuntamenti con i più piccini con gli artisti di strada.

“Malgrado la grave situazione economica – ha detto l’assessora alla cultura,  Francesca Paola Di Girolamo - che interessa la maggior parte dei comuni italiani, anche quest'anno abbiamo scelto di non rinunciare a momenti di leggerezza, attraverso una programmazione varia e vasta, frutto della collaborazione costante di tutti i settori dell'amministrazione e dell'apporto fondamentale con le realtà produttive ed associative del territorio. Un sentito ringraziamento va agli uffici comunali competenti, ai collaboratori e ai volontari che, instancabilmente, senza risorse e sottraendo tempo alle proprie esigenze, hanno lavorato alla costruzione di questo programma. Oltre al successo di WeCandiNotte e agli eventi mainstream della piazza principale, abbiamo scelto di ripetere l'esperienza del cinema all'aperto e di dedicare una piazza agli artisti di strada, che saranno individuati mediante avviso pubblico, coinvolgendo un quadrante di Ladispoli troppo spesso escluso dalla programmazione su larga scala. Anche l'evento previsto al Castellaccio dei Monteroni, segna la volontà, già dimostrata lo scorso anno, di liberare (seppure per una sera) luoghi pubblici e storici ed integrarli con le produzioni degli artisti del territorio”. 

“Dalla creatività – ha detto il consigliere delegato al turismo, Federico Ascani - si può ripartire per risolvere molte questioni. L'estate, per quanto concerne gli spettacoli e lo svago, può dimostrare che anche con poche risorse è possibile fare molto. La nostra città è diventata un punto di riferimento della movida dell'area dell'Etruria meridionale. Molte persone hanno passeggiato lungo il viale pedonale, restituendoci un risultato importante da un punto di vista turistico, capace di darci coraggio nel richiedere sempre maggiore investimento, non solo economico, in questo settore. Stiamo cercando di coinvolgere sempre più gli operatori del settore e di integrare e amalgamare le attività proposte, dando l'idea a tutti che venire a Ladispoli, anche per trascorrere una sola serata, può regalare un momento di spensieratezza, mangiando un gelato, camminando in riva al mare o assistendo a spettacoli gratuiti”.

“Un ringraziamento particolare – hanno concluso Di Girolamo e Ascani - al sindaco Paliotta, alla Giunta, agli assessorati al Commercio, Politiche giovanili, Sicurezza, Mobilità, Sport, alle Forze dell’Ordine e alla Protezione civile”.