Notizie
Categorie: Dilettanti - Promozione

Vjs Velletri cinica, Città di Ciampino sprecone: è festa rossonera

Spagnoli nel recupero regala i tre punti ai padroni di casa: insieme alla Lepanto, anche la capolista viene sconfitta!



11a Giornata - 16 nov 2014
2 - 1

MARCATORI 14'pt aut. Quattrocchi (C), 15'pt Montellanico (V), 48'st Spagnoli (V) 

VJS VELLETRI Rovitelli, Marcucci, Montellanico (13'st Felci), Cissè, Quattrocchi, Rulli, Caffatini (16'st Casciotti), Tafani, Spagnoli, Del Prete, Cellucci (19'st De Stasio) PANCHINA Borro, Scaccia, Santarelli, Appiotti ALLENATORE Sambucci 

CITTA' DI CIAMPINO Ferronetti, Tabacchi, Amendola, Figlioli (47'st De Nigris), Carnevali, Di Gioacchino, Pedrocchi, D'Ambrosio, Spaziani, Matozzo (21'st Guarnieri), Tornatore PANCHINA Soldati, Martorana, Conte, Ciucani, Cortese ALLENATORE Baiocco 

ARBITRO Mulas di Sassari 

NOTE Espulso dalla panchina al 35' st Montellanico (V) per proteste    

L'ingresso in campo foto © vjsvelletri.itRisultato incredibile a Velletri, dove i padroni di casa si impongono per 2 - 1 sulla capolista Città di Ciampino. Un esito che in pochi si sarebbe attesi, considerando che la formazione di mister Baiocco era ancora imbattuta in campionato. Risultato però parzialmente indolore per la società del presidente Cececotto che, in virtù della clamorosa sconfitta della Lepanto con il Rocca Priora, mantiene il primato in classifica, buttando però via una grande occasione per aumentare il distacco dalla formazione di Santececca.

La gara inizia con la formazione ospite subito intraprendente e dopo appena 6’ arriva il primo brivido per la porta difesa da Rovitelli: Spaziani parte sul filo del fuorigioco ma l’estremo difensore locale esce con i tempi giusti, sventando la minaccia. Passano pochi minuti e il Città di Ciampino si porta in vantaggio. Tornatore si allarga sulla corsia di sinistra e crossa al centro dell’area, Quattrocchi interviene ma è sfortunato nella deviazione infilando la sfera nella propria porta. La Vjs non si abbatte e dopo appena un giro di orologio trova il pareggio. Montellanico calcia in porta dalla distanza, il pallone viene deviato divenendo imparabile per Ferronetti che non può far altro che raccogliere la sfera in fondo al sacco. Gli ospiti non si scompongono e al 26’ ci provano con Spaziani, ma Rovitelli è nuovamente bravo a respingere la botta dell’attaccante ospite. Il Città di Ciampino cresce ulteriormente nel finale, ma è sfortunato al momento della conclusione. Al 33’ Tornatore colpisce la parte superiore della traversa, mentre pochi minuti dopo è Matozzo a centrare il palo con una conclusione rasoterra.

Nella ripresa la gara cambia, la stanchezza sembra prendere il sopravvento sulle due squadre che raramente riescono a creare pericoli degni di nota. La prima occasione è appannaggio dei padroni di casa, ma Ferronetti è bravo a deviare in corner una conclusione di Del Prete. Gli aeroportuali rispondono poco dopo la mezz’ora con Tornatore, ma Rovitelli blinda nuovamente la porta. Si arriva così nei minuti finali quando la Vjs Velletri trova il gol vittoria. Al 48’ un infortunio di Figlioli spalanca la strada a Spagnoli che con freddezza fulmina Ferronetti, facendo esplodere di gioia la panchina di mister Sambucci. Termina perciò al Giovanni Scavo di Velletri l’imbattibilità del Città di Ciampino di mister Baiocco, che dovrà affrontare nel prossimo turno il Dilettanti Falaschi mentre la Vjs Velletri sarà chiamata ad un’altra gara difficile contro il Cori.