Notizie
Categorie: Calcio a 5 - C/5 Nazionali

Walter Carletti è il nuovo preparatore dei portieri della Lazio

La società biancoceleste ufficializza l'ex nazionale: "Felice di questa chiamata"



Image titleLa S.S. Lazio Calcio a 5 è lieta di annunciare l’accordo per l’ingresso nello staff tecnico di Valter Carletti, che ricoprirà il ruolo di preparatore dei portieri.


Valter Carletti. “Sono contento della chiamata della Lazio, una società cui mi lega il ricordo degli anni di militanza da giocatore ed i tanti successi ottenuti insieme”. Sono le prime parole di Carletti da preparatore dei portieri biancoceleste.

Una lunga carriera da giocatore di tutto rispetto, iniziata nel calcio e proseguita poi nel calcio a 5, che lo ha portato a vestire anche 9 volte la maglia Azzurra oltre a quella di Torrino e Lazio, prima di lasciare i pali e dedicarsi alla preparazione dei suoi più giovani ex colleghi. Da preparatore poi, ha vinto il campionato di A2 con il Cinettà (restando poi in sella con la Roma Calcio a 5) e qualche anno dopo con il Fiumicino. Lo scorso anno è rimasto fermo per motivi extra-sportivi, dopo l’ultima esperienza con la Futsal Isola.

“Da quando ho iniziato a giocare a calcio a 12 anni con le giovanili della Roma, non mi ero mai fermato – spiega Carletti – sono stato giocatore ininterrottamente, passando ad un certo punto dal calcio al Calcio a 5, fino ai 45 anni, quando ho iniziato a fare il preparatore. Non sapevo come avrei preso un anno lontano dal campo ma devo dire a posteriori che questa pausa, durante la quale ho comunque continuato a tenermi in allenamento, mi serviva. Ora sono pronto a ripartire e farlo nella Lazio, società appunto cui sono legato, andando a lavorare con gente che conosco bene come Mannino, avversario di tante battaglie da giocatore, o Chilelli che è stato anche un mio giocatore, mi rende ancora più contento. Posso dire che come sempre, come mi impone il mio carattere, lavorerò tantissimo e pretenderò il massimo impegno dai miei atleti”.

La Società, certa della bontà della sua scelta, nel dare il ben venuto (o ben tornato) a Carletti, cui saranno affidati i portieri delle formazioni maschile e femminile, si augura ed augura al suo nuovo preparatore una stagione ricca di soddisfazioni.