Cerca

1ª categoria

Sporting Torbellamonaca, parla Diego Abatecola

Intervista alla punta dopo la terza sconfitta consecutiva per la formazione di mister Fiaschetti

18 Febbraio 2016

Diego Abatecola

Diego Abatecola

Diego Abatecola

Non sono state fortunate le ultime settimane per lo Sporting Torbellamonaca, che ha rimediato tre sconfitte di fila. L'ultima è arrivata in casa, contro il Praeneste (1-3), in un match che poteva anche finire diversamente, parola dell'attaccante Diego Abatecola: "E' stata una bella partita, combattuta. Secondo me abbiamo avuto più occasioni per segnare ma, come dice il mister, in questo momento siamo poco cattivi davanti alla porta. E' questa la differenza con le altre squadre. Comunque non meritavamo di perdere". Nonostante la sconfitta, lo Sporting è ancora undicesimo in classifica, con sei punti di vantaggio sulla zona play-out. "Credo che nonostante alcune difficoltà - dichiara Abatecola, capocannoniere arancio-nero nelle due stagioni precedenti - siamo un gruppo unito. Veniamo da tre, quattro anni passati insieme, salvo alcuni che si sono aggiunti quest'anno. Quindi credo in questo gruppo e in questa squadra che non mollerà, penso che possiamo salvarci tranquillamente". Ora gli uomini guidati da Fabrizio Fiaschetti non vogliono fare altro che riscattarsi, consapevoli che ad attenderli c'è un mini ciclo di tre partite davvero interessante: è in programma prima lo scontro salvezza tra le mura del Castelverde, poi il derby interno contro la Borghesiana, ed infine il match in casa dell'attuale capolista Cavese. Secondo Abatecola, Castelverde e Borghesiana sono: "Sicuramente squadre alla nostra portata. Dobbiamo fare sei punti per arrivare con maggior tranquillità alla partita con la Cavese". Mancano in tutto undici giornate alla fine del campionato e non vorrà certo concedersi cali di tensione lo Sporting Torbellamonaca, che ha tutte le carte in regola per mantenersi in una posizione tranquilla, come afferma Abatecola: "A tutti piace vincere sempre, ma spero semplicemente di fare più punti possibili. Non siamo inferiori a nessuno, possiamo farcela. I gol? Spero di farne tanti quanti bastano per portare la squadra alla salvezza". 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE