Cerca

1ª CATEGORIA

Velinia e Salto Cicolano si annullano a vicenda

Termina a reti inviolate il recupero della quindicesima giornata, la banda di Senneca fallisce così l'assalto al primo posto

24 Febbraio 2016

Salto Cicolano ©facebook/Salto Cicolano

Salto Cicolano ©facebook/Salto Cicolano

VELINIA Ifilti, Pascasi, Pitoni, Ciotti, De Santis, Faina, Tozzi, Lucarelli, Sinibaldi, Alonzi, Graziani (1'st Fainelli) PANCHINA Petrelli, Hana, Pandolfi, Rimandati, Ciotti
SALTO CICOLANO Polidoro, Bongiovanni, Gallina, Coletta, Tavani, Anselmi Antonio, De Sanctis, Ranieri Andrea, Ranieri Matteo, Di Francesco, Anselmi Marco PANCHINA Cattivera ALLENATORE Senneca
ARBITRO Pica di Roma 1

Salto Cicolano ©facebook/Salto CicolanoTermina senza vincitori né vinti il recupero della quindicesima giornata che vedeva di fronte Velinia e Salto Cicolano, zero a zero il risultato finale maturato al termine dei novanta minuti di gioco. Non riesce quindi alla compagine di Senneca di raggiungere in vetta alla classifica del girone D il Fiano Romano, i borghigiani staccano comunque il Capradosso e si prendono in solitaria la piazza d'onore. La prima parte di gara è tutto sommato equilibrata, gli ospiti hanno un paio di occasioni con Andrea Ranieri ma il giocatore non concretizza e così si va al riposo sul risultato di zero a zero. Nella ripresa la squadra di Senneca si getta all'assalto della porta avversaria, ma tre legni e due belle parate di Ifilti negano la gioia del goal al Salto Cicolano, che alla fine si deve accontentare di un punto soltanto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE