Cerca

1ª CATEGORIA

Atletico Monteporzio, Troisi: "Qui per scelta di vita"

Parla il forte esterno d'attacco all'indomani dell'importante vittoria ai danni della Cavese, condita da una doppietta

29 Febbraio 2016

Troisi ai tempi della Pro Cisterna foto©Roberto Ramaccia

Troisi ai tempi della Pro Cisterna foto©Roberto Ramaccia

Troisi ai tempi della Pro Cisterna foto©Roberto Ramaccia

Una vittoria importantissima, ed anche molto netta, quella che l'Atletico Monteporzio ha ottenuto contro la capolista Cavese conquistando così tre punti importantissimi in chiave salvezza. Grande protagonista del match la stella della squadra, Paolo Troisi, autore di una doppietta "Per noi sono dei punti fondamentali vista la nostra classifica" afferma l'esterno d'attacco biancorosso "è stata una bella partita, li abbiamo pressati bene e ci siamo aiutati l'un l'altro. E' stata la vittoria del gruppo, quello che è un po' mancato nel corso dei mesi passati". Sì, perché le aspettative d'inizio stagione erano diverse "Onestamente mi aspettavo un campionato da quarto - quinto posto, abbiamo ottime potenzialità e non meritiamo il posto che occupiamo. Poi il campionato è andato come è andato e ne dobbiamo prendere atto. Ora pensiamo a salvarci, penso che una volta ottenuta un'altra dozzina di punti potremmo stare tranquilli". Troisi non ha certo bisogno di presentazioni, il suo pedigree parla per lui: ex Primavera della Lazio ed nel recente passato esperienze estremamente positive con le maglie di Pro Cisterna e Lariano in Eccellenza. Fa quindi un po' strano vedere adesso il giocatore impegnato nella lotta per non retrocedere in Prima Categoria "E' stata una scelta di vita" ammette il ragazzo classe '89 "ho deciso di scendere di categoria prettamente per motivi lavorativi, ho accettato un'offerta che non potevo declinare. Certo la differenza si sente eccome, sia la domenica come negli allenamenti durante la settimana, ma a me sta bene così". In conclusione uno sguardo verso il futuro "Adesso l'obiettivo è la salvezza, poi potremmo pensare a ciò che viene dopo. Nella prossima stagione mi piacerebbe molto continuare a vestire i colori di questo club, e con questi lottare per un posto in Promozione".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE