Cerca

2ª CATEGORIA

La Pro Appio non va oltre il pari con la Virtus Albano

Risultato che sta stretto ai romani. Ludovico Lanciano: "Con il punto conquistato certo non ci facciamo granché"

11 Aprile 2016

Pro Appio, pareggio esterno

Pro Appio, pareggio esterno

VIRTUS ALBANO - PRO APPIO 1-1

MARCATORI Faraone (V), Lanciano Ludovico (P)
VIRTUS ALBANO Misercola, Trinca, De Simone, Perrotta, Sannibale (Grizi), De Rossi, Musumeci, Antonetti (Fasano), Faraone, Musumeci, Colini PANCHINA Toscano, Marucci
PRO APPIO Lanciano, Arrigoni, Grappasonni (Lanciano Ludovico), Lucidi, Torsello, Della Torca, Trombetta, Filippone (Cortella), Ladogana, Liotti, Di Francesco (Colasanti) PANCHINA Arrigoni, Laoreti, Bonfigli, Del Monte ALLENATORE Fabrizi
ARBITRO Francalancia di Aprilia


Pro Appio, pareggio esternoNon va oltre il pareggio l'ASD Pro Appio nella trasferta ad Albano, contro i castellani che lottano per non retrocedere. Il primo tempo scivola in anonimato, con un sostanziale equilibrio tra le due compagini. E' nei secondi quarantacinque minuti che il match si accende: Faraone il prova un tiro dai 35 metri che si infila sotto l'incrocio per l'1 a 0. L'Appio non ci sta e tira fuori il carattere: da calcio da fermo Lanciano di testa pareggia i conti. 1 a 1. Si susseguono numerose azioni per il raddoppio con Lucidi, Liotti, Ladogana e con Cortella che prende il palo. Ma la sfortuna accompagna gli ospiti e al 90' si chiude in pareggio.

Ludovico Lanciano (Pro Appio): "Il mio gol ci ha evitato di uscire sconfitti dal campo avversario, la mia è stata una piccola rivincita personale: sono entrato a partita in corso e ultimamente ho avuto poco spazio - le dichiarazioni del marcatore dell'Appio - Purtroppo nel primo tempo non siamo riusciti a fare la partita che avremmo voluto, per nostri demeriti non siamo riusciti ad imporre il nostro gioco. Come spesso è accaduto in questa stagione la scossa ce la dà un episodio negativo, il gol avversario. Ebbene da lì la grinta e la voglia sono usciti fuori, in campo c'eravamo solo noi, ma la sfortuna è purtroppo dalla nostra parte, creiamo tantissimo, ma finalizziamo meno. Con il punto conquistato certo non ci facciamo granché visto che Grottaferrata e Luditur hanno allungato di altri due punti, ma possiamo comunque prendere il lato positiva, ossia che manteniamo il distacco dalla quarta in classifica, l'ACDS Group".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE