Cerca

2a categoria

Pro Appio, senti Papale: "Tre punti importantissimi"

Il giocatore classe '96 subentra e marca il raddoppio a Montelanico: esordio positivo per la banda Fabrizi

03 Ottobre 2016

Le squadre a centrocampo

Le squadre a centrocampo

Dopo il brillante esordio in Coppa Lazio, con il passaggio all'ottavo turno, n on poteva iniziare meglio l'ottava stagione dell'Asd Pro Appio nel campionato di seconda categoria. Un inizio di stagione che ha visto i nero verdi, impegnati nella trasferta a Montelanico, imporsi e chiudere i 90 minuti sul 2 a 0. Il campo, per nulla agevole, non ha spaventato i ragazzi di Mister Fabrizi che sono stati bravi anche a non farsi intimorire dai continui falli e dal pressing aggressivo che ha contraddistinto l'intera gara. La prima di campionato è stato anche il primo gol in nero verde per Dario Papale, il classe '96 subentrato al 75' al posto di Cortella, che si è reso subito protagonista mettendo la firma sul raddoppio nero verde.

Le squadre a centrocampo
"Non poteva iniziare meglio questa stagione - le dichiarazioni di Papale nel post partita - abbiamo conquistato  tre punti importantissimi in un campo dove la maggior parte delle squadre credo che faticherà. Abbiamo sofferto ma siamo stati bravi a resistere e vincere". Un innesto, quello del ventenne, rivelatosi fondamentale "ho segnato praticamente subito dopo il mio ingresso, in un momento abbastanza nervoso della partita; il 2 a 0 ci ha sicuramente aiutato a stemperare la tensione - prosegue Papale - Ovviamente sono molto emozionato per il gol, sia perché è il primo con la maglia del Pro Appio sia perché oggi tornavo a giocare una partita di campionato dopo quasi due anni". Dedico questo gol al modello di calcio rivoluzionario che il Pro Appio riesce ogni anno a mandare avanti, ed al mio gruppo, assolutamente unito e coeso, come si è desunto dai 90 minuti giocati oggi: abbiamo ottenuto una vittoria importante, che sia un altrettanto importante punto di partenza". Il prossimo turno vedrà i nero verdi giocare in casa contro i ragazzi del Pibe De Oro.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE