Cerca

2ª categoria

Pro Appio, la grinta di Lucidi: "Una grande reazione"

I ragazzi di Fabrizi hanno agguantato in extremis il pareggio contro il Pibe de Oro: le parole del marcatore neroverde

11 Ottobre 2016

Esultanza del Pro Appio

Esultanza del Pro Appio

Esultanza del Pro Appio

Continua il trend di risultati positivi dell'ASD Pro Appio:  dopo le vittorie nel primo turno di Coppa Lazio e  nella prima di campionato, i neroverdi conquistano un punto nel match giocato domenica contro il Pibe de Oro. Un pareggio che sa di vittoria visto lo svantaggio dei padroni di casa per quasi l'intero match ed il gol dell' 1-1 giunto praticamente allo scadere. "E' stata una partita strana, molto tattica e tirata - le parole di Riccardo Lucidi, il marcatore nero verde - insomma un big match tra le due squadre che credo arriveranno a giocarsi il campionato. Partiamo male, leggiamo troppo tardi la partita e gli avversari ci mettono in difficoltà per quasi tutto il primo tempo. Difficoltà che culmina con il gol preso". Al rientro dagli spogliatoi qualcosa per i ragazzi di mister Claudio Fabrizi cambia: "Una volta sistemato l'aspetto tattico la partita cambia quasi radicalmente e cominciamo a prendere campo. Nel secondo tempo infatti molte volte arriviamo davanti la porta con azioni e tiri che però non gonfiano la rete". Spirito di sacrificio e volontà la fanno da padrone ed ecco che prima del triplice fischio Lucidi ha tra i piedi da palla del pareggio: "Rimasto a secco nella scorsa stagione è stata una  grande emozione per me segnare, così come grande è stato l'abbraccio di tutto il gruppo. Una grande reazione, un punto importante, perché il nostro cammino quest'anno non deve mai interrompersi!".

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE