Cerca

1ª Categoria

Grottaferrata double face. Tiberi: "Bello essere ai quarti di Coppa"

Il team castellano festeggia per il passaggio del turno nel doppio confronto contro la Pro Calcio Ferentino

10 Novembre 2016

L'esultanza del Grottaferrata

L'esultanza del Grottaferrata

L'esultanza del Grottaferrata

Il Grottaferrata calcio Stefano Furlani è ai quarti di finale della Coppa Lazio di Prima categoria. Il verdetto è arrivato ieri, dopo il match di ritorno casalingo contro il Pro Calcio Ferentino (battuto all’andata per 1-0 grazie a un rigore di De Angelis). La squadra della presidentessa Claudia Furlani ha vinto anche la sfida di ritorno per 3-2 ed ha conquistato un posto tra le migliori otto della competizione. «Abbiamo battuto un avversario sicuramente di valore – dice Simone Tiberi, attaccante classe 1995 autore della doppietta decisiva quando il match era in parità – Dovevamo riscattarci dal brutto inizio di stagione in campionato e questo passaggio ai quarti è sicuramente un traguardo di rilievo. Nel match di ieri siamo andati avanti con un gol di Salimei, poi gli ospiti hanno pareggiato i conti prima della mia doppietta (realizzata a cavallo dell’intervallo, ndr) e del definitivo gol del 3-2 del Ferentino a gara ormai chiusa. Il momento decisivo della gara, forse, è stato quando abbiamo trovato l’immediato nuovo vantaggio dopo la rete del momentaneo 1-1 del Pro Calcio Ferentino: in altre occasioni ci siamo innervositi dopo aver subito una rete, stavolta siamo stati bravi a reagire nella maniera giusta». La doppietta, la prima stagionale per Tiberi, è indubbiamente una bella iniezione di fiducia anche per l’attaccante. «Sono contento che siano serviti alla squadra questi gol. Venivo da una squalifica in campionato e ci tenevo a far bene in questa gara». Tiberi prova a spiegare anche la “faccia brutta” della Prima categoria del Grottaferrata calcio Stefano Furlani, vale a dire quella che ha permesso di racimolare appena tre punti in sei giornate di campionato. «Forse ci sta mancando un po’ di fiducia e il risultato di Coppa ci aiuterà sicuramente. Sono convinto, comunque, che il campo alla lunga ci darà ragione: la nostra squadra non vale l’attuale classifica e speriamo di risollevarci presto». Domenica per gli arancioneri c’è la trasferta sul campo della Luditur che finora ha conquistato otto punti: i castellani di mister Vicale sperano di fare un immediato bis…

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni