Cerca

l'intervista

Ottavia, Porcelli: “Stiamo percorrendo la strada giusta”

Il tecnico della Prima Categoria centra la settima vittoria consecutiva ed analizza la situazione del suo gruppo

20 Dicembre 2016

Ottavia, il tecnico Pino Porcelli

Ottavia, il tecnico Pino Porcelli

Si è chiuso l’ultimo fine settimana sportivo del 2016: vediamo come si sono comportate tutte le compagini dell’Ottavia.


Ottavia, il tecnico Pino Porcelli

Prima Categoria La prima squadra del club di via delle Canossiane non ferma la sua marcia ai piani alti del Girone D: nell’ultima giornata di campionato i ragazzi di Pino Porcelli si sono imposti 1-3 in casa del Saxa Flaminia Labaro. Queste le parole del tecnico: “Abbiamo centrato la settima vittoria consecutiva, sono molto soddisfatto perché la squadra si sta comportando come mi aspettavo. L’obiettivo resta vincere il campionato e la strada che stiamo percorrendo è giusta. Abbiamo sbagliato nelle prime gare perché avevamo troppi giocatori che non avevano mai giocato in questa categoria. Ma abbiamo preso accorgimenti e adesso le cose vanno bene. La forza della mia squadra è che ci sono venti titolari, non sentiamo la mancanza di nessuno quando ci sono delle assenze: ho una rosa molto forte”. Dopo i sei punti nelle prime cinque gare, dunque, il gruppo azzurro ha cambiato del tutto marcia: “Abbiamo perso punti con la Maglianese all’esordio, poi in maniera sciagurata a Riano, Rignano e con l’Anguillara - prosegue Porcelli - Ma abbiamo cambiato ritmo, adesso ci siamo. Teniamo la Maglianese nel mirino, ma ci guardiamo anche le spalle, perché Nuova Aureliana e Olimpia sono società ben attrezzate, con tanta voglia di salire in Promozione. Quello di Prima Categoria è il campionato più difficile nei Dilettanti, perché non c’è mai un risultato scontato: dico sempre che ci vuole rispetto per tutti, ma paura di nessuno”.


Le altre Per quanto riguarda le formazioni del settore giovanile, una vittoria, tre pareggi ed una sconfitta. Il gruppo Juniores Provinciali mantiene la vetta trionfando 1-2 sul campo della Vis Bracciano; cadono invece gli Allievi Fascia B Regionali 2001, 3-0 nel big match sul terreno della capolista Montespaccato. Due pareggi nella doppia sfida contro il Civitavecchia: gli Allievi Elite 2000 chiudono 2-2 tra le mura amiche del Di Marco, mentre i Giovanissimi Regionali 2002 terminano la loro partita a reti inviolate al Tamagnini. Infine i Giovanissimi Fascia B Regionali 2003 fanno 2-2 con l’Aurelio F. A.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE