Cerca

2ª Categoria

Cannella saluta: "Il Pro Appio per me è una seconda famiglia"

Ecco le dichiarazioni del giocatore neroverde, che lascerà la squadra di mister Fabrizi per motivi di lavoro

26 Gennaio 2017

Pro Appio

Pro Appio

Pro Appio

Tempo di ritorni nell’ASD Pro Appio, come quello di Massimo Di Francesco, ma anche di addii. Marco Cannella, dopo tre e più anni nella compagine neroverde, a breve lascerà quella che lui stesso ha definito una 'famiglia'. "Ad oggi sono uno dei veterani della squadra, ed oggi più che mai posso affermare quanto questa per me sia diventata una seconda famiglia. All’arrivo nel team di mister Fabrizi mai avrei immaginato di poter trovare qui dei compagni di gioco che sono diventati più che amici; i legami con il tempo sono divenuti sempre più stretti e sinceri, tanto che porterò con me un bagaglio di ricordi eccezionali”. Marco, purtroppo per il Pro Appio, partirà infatti per l’estero avendo ricevuto un’offerta di lavoro importante: "Non nego che la scelta di partire sia stata estremamente sofferta, ma chi lo sa, magari più avanti tornerò arricchito di questa esperienza di vita”. Il mister neroverde ha voluto omaggiare il giocatore prossimo alla partenza con la fascia da capitano indossata dal fischio d’inizio della partita della scorsa domenica: “Fermo restando la delusione per l’amara sconfitta (subita in casa contro lo Sporting San Cesareo), non posso che essere orgoglioso ed emozionato per questa piccola soddisfazione personale; segno dei significativi sforzi e sacrifici fatti negli anni in cui ho vestito la maglia della squadra del calcio rivoluzionario”. Al termine del girone d’andata, il Pro Appio occupa la quinta posizione, quota 26 punti insieme all’Esercito Calcio, in testa il Bellegra a 40, Palestrina a 36, Certosa a 34 e Pantanello Anagni a 29. Per la prima giornata del girone di ritorno, il Pro Appio giocherà di nuovo in casa, contro il Real Montelanico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni