Cerca

1ª categoria

Prima Categoria, ecco il punto dell'ultima giornata

Conclusa la prima gara di ritorno con i rispettivi gironi che rifilano grandi sorprese, ma anche grandi certezze

30 Gennaio 2017

Urbetevere - Centro Giano © Urbetevere

Urbetevere - Centro Giano © Urbetevere

Urbetevere - Centro Giano © Urbetevere

Nel Girone A non mollano la presa Montalto e Bomarzo, alla rincorsa della capolista Doc Gallese. Sorprese anche in fondo alla classifica, con il Velka Tarquinia che registra il primo risultato utile della stagione, ottenendo un pareggio nel match casalingo contro l’Ischia di Castro, anch’essa compagine alla rincorsa della salvezza. Il Girone B regala conferme e sorprese: vince con un goal di scarto l’Accademia Calcio Roma di Petruzzi nella trasferta di Cantalupo, e continua la maratona per il salto di categoria, staccando di 5 punti la seconda Poggio Mirteto. Ma attenzione: in piena risalita ci sono anche i sabini del Passo Corese che grazie alla vittoria per 3-2 sul campo del Grotti collezionano il terzo successo di fila. L’Aurelio Fiamme Azzurre può sperare di agguantare il Santa Marinella, capolista del Girone C, fermata in casa nel derby con il CSL Soccer, ma i tirrenici contano una gara da recuperare. Lotta nei bassi fondi della classifica tra San Pio X e PC Cerveteri, quest’ultima vittoriosa contro il Passoscuro, per un posto negli spareggi retrocessione. Situazione in stand-by nel Girone D, con Ottavia e Maglianese che pareggiano nel big match e mantengono le distanze invariate, ma i sabini devono prestare grande attenzione alla Nuova Aureliana, uscita dal match contro l’Atletico San Basilio con i tre punti riuscendo ad accorciare il gap per le zone alte. Il Girone E potrebbe essere intitolato “È sempre la stessa storia”, con Futbolclub ed Atletico Kick Off proiettate verso la Promozione, mentre Estense Tivoli e Quarticciolo continuano la caduta libera nelle ultime posizioni. Oltre alla marcia verso il salto di categoria dello Scalambra Serrone, nel Girone F, risulta più interessante la lotta per i playoff e per la salvezza: tra Atletico Olevano e Giardinetti ci sono tre compagini che si contendo i primi posti, mentre in fondo è da sottolineare la risalita della Borghesiana che grazie all’ultimo successo fa registrare distanze ben corte tra le ultime quattro. Ancora non si riesce a delineare il Girone G, come nelle ultime settimane, le prime posizioni sono contese da otto società. Reazione del Sora (Girone H)che si rialza dal pareggio nel match di recupero giocato lo scorso mercoledì. Bianconeri che mantengono il primato davanti al Casalvieri, ma con una gara in meno. L’ultimo, il Girone I, regala sorprese in fase salvezza: sembra risalire a galla la Virtus Nettuno che ha mostrato una marcia in più nelle ultime settimane, mentre nella zona alta, è il Monte San Biagio ad avere le carte in regola per la vittoria finale.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE

Dalle altre sezioni