Cerca

1ª categoria

Prima Categoria, ecco il punto della 17ª giornata

Tra conferme, capovolgimenti, salvezze e sprint verso il traguardo, si conclude l'ultima giornata di campionato

06 Febbraio 2017

Il punto dell'ultima giornata   ©foto Facebook Praeneste

Il punto dell'ultima giornata ©foto Facebook Praeneste

Nel Girone A passo falso della Doc Gallese che raccoglie soltanto un punto sul campo della Maremmana, consentendo al Montalto di aggrapparsi alla vetta dopo la vittoria nella trasferta contro l’Altetico Caprianica. Adesso le prime tre sono divise da un punto, con il Bomarzo a quota 39, in attesa di un eventuale frenata delle capoliste. L’Accademia Calcio Roma si aggiudica uno dei match più importanti del Girone B: con la tripletta di Nolano ai danni del Poggio Mirteto, Petruzzi e i suoi allungano sui sabini e si candidano ufficialmente come la squadra da battere. Adesso il successo è dietro l’angolo. Ancora non delineata, invece, la situazione nel fondo della classifica: ci aspetterà un finale di campionato mozzafiato. Il punto dell'ultima giornata   ©foto Facebook PraenesteAll’appello dovranno rispondere ben 5 squadre. Sprint finale molto simile a quello dell’Accademia, per il SantaMarinella, capolista del Girone C, che centra la tredicesima vittoria stagionale ed aumenta le distanze dall’Aurelio Fiamme Azzurre, fermata con un pari dal Dragona Calcio. In chiave salvezza, un cambio di marcia del Passoscuro potrebbe chiudere definitivamente i giochi per San Pio X e Pro Calcio Cerveteri. Nel Girone D prosegue il “trenino” in vetta: Porcelli e la su Ottavia non perdono più, ma non si ferma neanche la Maglianese che resta agganciata a sole tre distanze dai capitolini. In fondo, invece, si registra una rincorsa ossessiva alla fase dei playout: in cerca del “salvagente” ci sono Comunale Nazzano, Virtus Bracciano e Spes Montesacro, questi ultimi in piena risalita, ma per i gialloneri la Duepigrecoroma è ancora molto distante. Si sblocca la situazione nel Girone E: cade l’Atletico Kick Off contro l’outsider Valle Martella. I bianconeri perdono la seconda posizione, scavalcati dal Licenza e permettono al Futbolclub di comandare in solitaria. Lotta per un posto nei playoff nel Girone F, dominato dallo Scalambra Serrone: alla stretta contesa ci sono Atletico Olevano, AtleticoZagarolo, Alberone, Giardinetti e Colledi Fuori. Inizia a delinearsi il Girone G, che dopo un’intera fase d’andata molto combattuta, adesso vede come capolista il ColleOppio, a + 4 sulla seconda Real Velletri, che ha perso quota a causa dell’ultima sconfitta sul campo dell’Airone Ardea. Vince il Sora e pareggia il Casalvieri (Girone H): bianconeri al comando con ancora una gara da recuperare (mercoledì 8 febbraio sul campo della VisSgurgola). Nel Girone I la lotta non è più per il gradino più alto del podio, che vede in pianta stabile il Monte San Biagio, ma bensì per un piazzamento nei playoff, conteso tra le prime 7.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Gazzetta Regionale

Caratteri rimanenti: 400

EDICOLA DIGITALE